Come e perché aderire | AlmaLaurea

Perché e come aderire

I servizi garantiti agli Atenei consorziati, le procedure e i costi di adesione.

Servizi garantiti agli Atenei aderenti al Consorzio AlmaLaurea
 

  • Rapporti annuali su Profilo e Condizione occupazionale dei laureati a 1, 3 e 5 anni; sono inoltre disponibili, per gli Atenei che le richiedono le Indagini relative a Profilo e Condizione occupazionale dei diplomati dei Corsi di Master e dei Dottori di ricerca. I Rapporti rappresentano per gli Atenei consorziati, il MIUR, l’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) basi documentarie attendibili per favorire i processi decisionali e la programmazione delle attività. La documentazione, disaggregata fino a livello di singolo corso di laurea, permette alle università aderenti al Consorzio AlmaLaurea di rispondere alle richieste del Ministero previste (D.M. 544/2007, D.D. 61/2008, D.M. 17/2010 e D.M. 50/2010 e, tra i più recenti, D.M. 635/2016 e D.M. 987/2016). I dati raccolti, restituiti agli Atenei, sono utilizzati per produrre i report consultabili sul sito di AlmaLaurea anche nelle rielaborazioni utili alla predisposizione delle schede SUA, delle schede trasparenza e delle sintesi per il sito universitaly.it.
     
  • Servizi Placement finalizzati ad agevolare l’ingresso dei neolaureati nel mondo del lavoro in ottemperanza alla normativa ("collegato lavoro"). La Piattaforma Placement di AlmaLaurea è un articolato insieme di servizi a supporto dell’Ufficio Placement di Ateneo e consente di registrare enti e aziende e di effettuare attività di intermediazione e di supporto nella selezione dei profili professionali da loro ricercati.
     
  • Banca dati dei CV: i laureati degli Atenei aderenti possono inserire all’interno della banca dati AlmaLaurea il proprio CV, l’unico con i titoli certificati dagli atenei. I CV, recentemente rinnovati nella grafica e disponibili anche in inglese, potranno essere aggiornati e utilizzati dai laureati per rispondere a offerte di lavoro e per iscriversi agli eventi  di campus recruiting organizzati da AlmaLaurea srl. La banca dati CV viene utilizzata da AlmaLaurea srl - società interamente controllata dal Consorzio, autorizzata all’esercizio dell’attività di ricerca e selezione del personale ed iscritta all’Albo delle agenzie di lavoro sez. IV (autorizzazione definitiva Prot. N. 0001543 del 21/01/2008) -  per attività di ricerca e selezione. Tale attività si affianca a quella svolta autonomamente dagli uffici placement degli Atenei.
     
  • Altri servizi: la Bacheca dedicata alla raccolta dell’offerta formativa post laurea; la Piattaforma Alumni che consente la creazione del network degli ex studenti dell’Ateneo; la personalizzazione del percorso orientativo AlmaOrièntati, collegandolo alle pagine e all’offerta formativa dell’Ateneo.
     
  • Formazione del personale designato dagli atenei all’utilizzazione della documentazione di base.

 

Cosa serve per aderire ad AlmaLaurea

  • Delibera degli organi collegiali dell'ateneo con approvazione dello Statuto
  • Domanda di adesione al Consorzio
  • Pagamento della quota associativa
  • Nomina del rappresentante nell'assemblea del Consorzio
  • Nomina dei referenti nel Comitato Tecnico 

 

I costi per chi aderisce

  • l’adesione al Consorzio ALMALAUREA comporta il pagamento una tantum della quota di associazione (compresa fra i 2.582,00 e i 5.164,00 euro a seconda del numero dei laureati di ogni ateneo dell’anno precedente all’adesione);
     
  • la quota annuale di partecipazione e di inserimento nella Banca Dati, proporzionale al numero dei laureati di ciascun ateneo, è determinata annualmente dal Consiglio di Amministrazione; dopo le diminuzioni avvenute nel 2004 e nel il 2006 (la riduzione è stata pari al 40% della quota iniziale) attualmente ammonta a euro 5,96+iva per ogni laureato.
    Le spese di partecipazione di cui sopra comprendono tutti i servizi sopra indicati, incluso il Rapporto sul Profilo dei laureati. Per il Rapporto sulla Condizione Occupazionale alle università aderenti è chiesto un parziale contributo alle spese (attualmente il contributo è pari a 5 euro+iva per intervista telefonica effettuata);
     
  • analoghe quote di partecipazione si applicano per le indagini sui diplomati di master e sui dottori di ricerca.

 

     

    Statuto del Consorzio

     

    Per maggiori informazioni

     

    Questa pagina è disponibile in altre lingue: