IV Indagine ALMALAUREA sulla condizione occupazionale dei laureati

Messina, 14 marzo 2002 alle ore 10.30
Aula Magna dell'Università
Piazza Pugliatti, 1

La conoscenza delle caratteristiche più rilevanti e delle modalità più significative dell'ingresso nel mondo del lavoro dei laureati costituisce una verifica indispensabile non solo per le università che li hanno formati ma per l'intero sistema produttivo del Paese, per i settori della ricerca, della pubblica amministrazione; una verifica tanto più utile quanto più in grado di avvalersi di documentazione affidabile ed attuale.
  La presentazione dei risultati della IV Indagine ALMALAUREA sulla condizione occupazionale dei laureati offre l'occasione per una riflessione a tutto campo sulle problematiche riguardanti la delicata transizione formazione-lavoro. Infatti la documentazione contenuta in questo ultimo Rapporto, per il numero di Atenei e per la consistenza dei laureati coinvolti (36mila), per il grande interesse dei protagonisti (hanno risposto all'intervista telefonica oltre 83 laureati su cento), per l'intervallo di tempo osservato (occupazione ad uno, due, tre anni dall'acquisizione del titolo), offre uno spaccato attendibile ed un terreno aperto ad ulteriori approfondimenti.
  L'utilizzazione combinata della documentazione relativa al Profilo dei laureati (l'altro Rapporto realizzato annualmente da ALMALAUREA) e di quella risultante dall'indagine telefonica consente di analizzare, nell'articolazione per facoltà, fra l'altro: la percentuale di occupati (e di quanti ancora sono in formazione), la consistenza della disoccupazione, la tipologia del contratto di lavoro (e la diffusione di quello atipico), l'efficacia della laurea. Verranno inoltre approfonditi il divario Nord-Sud, le differenze di genere, la flessibilità che caratterizza oggi l'occupazione, l'efficacia degli stages come strumento di ingresso nel mondo del lavoro.

Presiede i lavori
Gaetano Silvestri, Magnifico Rettore dell'Università di Messina

Introduzione e saluto
Vincenzo Grasso, Delegato ALMALAUREA - Università di Messina
Nino Calarco, Presidente Fondazione Bonino-Pulejo
Fabio Roversi Monaco, Presidente ALMALAUREA

Presentazione dell'Indagine
Andrea Cammelli, Direttore ALMALAUREA

Partecipano:
Gilberto Antonelli, Università di Bologna
Benito Benedini, Membro del Consiglio direttivo di Confindustria
Mario Centorrino, Università di Messina
Luciano Gallino, Università di Torino
Giuseppe Lucchese, Studente
Raimondo Paletto, Presidente STMicroelectronics Italia
Andrea Ranieri, Presidente Organismo Bilaterale Nazionale per la Formazione

Conclusioni
Letizia Moratti, Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Bibliografia dei relatori