Indagini

Scuola: il 70% dei diplomati continua gli studi

Presentata a Roma l'XI Indagine AlmaDiploma e AlmaLaurea sul scelte formative e condizione occupazionale dei diplomati 2015, 2013, 2011.
15 Febbraio 2017

Il Rapporto 2017 sulla condizione occupazionale e formativa dei diplomati di scuola secondaria superiore, realizzato da AlmaDiploma e da AlmaLaurea, fotografa le scelte compiute dai diplomati alla conclusione della scuola secondaria superiore in termini di performance accademiche e lavorative nell’immediato (a un anno) e in un più lungo periodo (a tre e cinque anni).

L’indagine ha riguardato circa 115 mila diplomati del 2015, 2013 e 2011 intervistati a uno, tre e cinque anni dal conseguimento del diploma, appartenenti ai circa 350 Istituti di scuola secondaria superiore coinvolti nell’Indagine.

Finite le superiori sette studenti su dieci si iscrivono all'università, ma a un anno dal diploma il 14% è pentito della scelta fatta: il 6% abbandona e l'8% ha già cambiato ateneo o corso di laurea. I più convinti a proseguire gli studi sono i liceali (rispetto agli studenti dei Tecnici e dei Professionali) e gli alunni più brillanti,

Stage/tirocini ed esperienze all'estero rappresentano un plus: con i primi c'è il 60% in più di chance di trovare lavoro, con le seconde le opportunità occupazionali aumentano del 31%.

 

Comunicato stampa

Volume completo