AlmaLaurea News

Erasmus+ TUNED, AlmaLaurea Srl al fianco dei centri placement degli atenei tunisini

Il Progetto prevede la formazione del personale degli Atenei allo scopo di potenziare l’occupazione dei laureati.
01 Dicembre 2017

Prosegue il lavoro di AlmaLaurea per implementare il progetto Erasmus+ TUNED TUnisian Network for Employability and Development of graduates’ skills”, coordinato dal Consorzio interuniversitario, a beneficio delle Università tunisine di Cartagine, Gabes, Gafsa, Jendouba, Kairouan, Monastir, Sfax e Tunisi.

Il 22 e 23 novembre scorso a Granada si è tenuta una sessione di formazione per gli addetti degli uffici placement degli 8 Atenei tunisini a cura di AlmaLaurea Srl e e degli esperti delle istituzioni europee partner del Progetto (Università di Granada, Università di Napoli Federico II, Università di Cipro e UNIMED).

La sessione è stata incentrata su casi-studio specifici ed esercizi pratici allo scopo di potenziare l’efficacia  delle pratiche di lavoro quotidiane. Sono stati trattati vari aspetti del placement, dalla preparazione di un CV e di una lettera di motivazione alla valutazione delle competenze trasversali dei candidati e alla gestione di un’intervista orientativa; dalla preparazione di un colloquio di lavoro alla creazione della reputazione digitale dei candidati; dalla descrizione di una posizione aperta alle tecniche di preselezione dei candidati e di valutazione delle loro capacità fino alla collaborazione tra uffici placement e dipartimenti universitari.

Parallelamente alla formazione, si è tenuta anche la seconda riunione dello steering committee di Progetto: al centro del meeting il monitoraggio tecnico-finanziario delle attività realizzate, l’esame delle problematiche emerse e l’adozione delle misure correttive necessarie, le prossime attività pianificate, il coinvolgimento di partner associati dell’universo socio-economico tunisino e un dibattito sulla sostenibilità del progetto.