Corsi post laurea

Psicologo pediatrico, una figura professionale integrata

Il master “Psicologo pediatrico: uno Psicologo di base nel Materno infantile” forma figure professionali specialistiche e integrate. Scadenza delle iscrizioni il 29 maggio
14 Maggio 2018

Il master di secondo livello “Psicologo pediatrico: uno Psicologo di base nel Materno infantile” dell’Università di Palermo intende formare esperti in Psicologia pediatrica, figure professionali responsabili della comprensione e valutazione di disordini dello sviluppo, dei problemi evolutivi e relativi comportamenti disfunzionali per lo sviluppo stesso. Si tratta di aspetti che caratterizzano le patologie dell’area materno infantile e che condizionano le risorse evolutive e la resilienza di campo della funzione genitoriale. Di seguito l’intervista alla professoressa Concetta Polizzi Coordinatore scientifico del master.

Che tipo di figure professionali forma?

Si tratta di una figura professionale che opera non tanto a chiamata, ma secondo un modello di lavoro integrato con il medico, l’ostetrica, l’infermiera, per una presa in carico comune, una reciprocità nel chiamarsi e rinforzarsi a vicenda. Essa fa riferimento a un modello di lavoro integrato all'interno del materno-infantile pubblico e privato, dei servizi territoriali anche domiciliari, che chiama in causa l'attuale dibattito sociale e politico sullo psicologo di base come figura professionale che opera in sintonia con il medico di base, nel nostro caso il pediatra, diventando promotore e garante della qualità della primary care”.

Come si articola il master?

 “Il master si rivolge a laureati in Psicologia con abilitazione alla professione. Il percorso formativo del Master prevede: lezioni frontali, studio individuale, esercitazioni, laboratori, seminari, incontri di studio, convegni, tirocinio, stage, work experience e una prova finale-tesi. I moduli didattici sono: la Psicologia pediatrica; Essere psicologo di base nel Materno-Infantile; Gestione del Materno-Infantile: Ospedale, Dipartimento, Servizi territoriali e servizi domiciliari; le Famiglie”.

In che ambiti possono lavorare i profili che seguono questo percorso didattico?

“Possono essere inseriti all’interno dei servizi socio-sanitari pubblici e privati finalizzati alla cura dei neonati, dei bambini e degli adolescenti con patologia organica, funzionale, genetica, etc, in base alle indicazioni del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), che prevede che qualsiasi tipo di professionalità sia definito dall’abilitazione e integrata dalle specializzazioni. Altri ambiti lavorativi sono: i servizi socio-sanitari di assistenza domiciliare a neonati, bambini/adolescenti con patologia cronica e/o disabilità, i servizi psicoeducativi privati e pubblici, i servizi territoriali privati e pubblici e i centri riabilitativi per neonati, per bambini/adolescenti affetti da patologia organica, funzionale, etc”.

Sono previsti stage?

“Lo stage costituisce elemento caratterizzante del Master, tanto da essergli destinate ben 400 ore. Le attività di stage si svolgeranno a conclusione di tutte le attività d’aula e daranno vita, nella fase conclusiva, ad una specifica workexperience relativa alla messa in pratica di segmenti operativi relativi alla gestione del supporto al minore e/o alla famiglia e/o al contesto dipartimentale. Lo stage, così come il tirocinio, verranno svolti presso l'AOOR Villa Sofia-Cervello Palermo, o presso altre aziende sanitarie del territorio regionale, previa stipula convenzione, se non esistente”

 

Dati relativi all’edizione: a.a. 2017-2018

Coordinatore scientifico del master: professoressa Concetta Polizzi
Coordinatore Vicario: prof.ssa Giovanna Perricone
Sede del corso: Dipartimento di scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione, Edificio 15, Viale delle Scienze
Numero di iscritti: minimo 10, massimo 20
Durata: un anno
Lingua: italiana
Presentazione delle domande: La domanda di partecipazione al concorso per l’ammissione al Master deve essere compilata online , registrandosi al Portale Studenti UNIPA (https://studenti.unipa.it ). Scadenza 29 maggio 2018
Costo: € 2.900,00 dilazionabili in 2 rate secondo i termini previsti dall’Ateneo .
Borse di studio: Sono previste n. 4 borse di studio di € 1.000,00 cadauna, messe a disposizione dall’Ordine degli Psicologi Regione Siciliana e da destinare ai 4 candidati con il reddito più basso, attestato dalla dichiarazione dei redditi .

Per informazioni:
E-Mail: psicologiapediatrica@unipa.it ; concetta.polizzi@unipa.it
Telefono: 091/23897740 (ed. 15 Viale delle Scienze, studio della prof.ssa Polizzi)
328/6797398 (prof.ssa C. Polizzi)