Università

Ingegneria nucleare, un corso di laurea magistrale in inglese

L’Università di Pisa offre da alcuni anni un corso di laurea magistrale totalmente in lingua inglese che forma professionisti del settore. Per questa edizione sono previste 6 borse di studio.
31 Agosto 2018

Anche quest’anno l’Università di Pisa dà il via al corso di laurea Magistrale in Ingegneria Nucleare, un percorso interamente in lingua inglese con docenti attivamente coinvolti nella ricerca a livello internazionale e che forma professionisti per posizioni nel mondo della ricerca, ovunque siano richieste competenze nel settore della progettazione impiantistica, nucleare e non, e anche nell’ambito della radioprotezione e delle applicazioni mediche ed industriali delle radiazioni.

Il Corso di Laurea Magistrale oltre a dare la possibilità di ricevere la certificazione di European Master of Science in Nuclear Engineering rilasciato dall’European Nuclear Education Network (ENEN), offre ampie possibilità di stage per tesi di laurea all'estero molto spesso remunerati. L'appartenenza alle reti ENEN e FuseNet rende possibili scambi con le più importanti Università, con i centri di ricerca e le industrie che operano nei settori della fissione e della fusione nucleari in Europa e nel mondo. Moltissimi sono gli ex-studenti che, anche grazie a tesi svolte su argomenti di punta del settore nucleare, hanno potuto occupare posizioni di rilievo nel mondo del lavoro in Italia e all’estero.

“L’energia nucleare, che è impiegata in settori molto diversi, quali ad esempio quelli della medicina e dell’agricoltura, resta la fonte di energia “carbon free” più intensa; il suo ruolo è quindi rilevante per rendere possibile la decarbonizzazione del settore energetico e la conseguente salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo”. A parlare è Walter Ambrosini, presidente del corso di laurea e professore del Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell'Università di Pisa, già presidente dell'European Nuclear Education Network dal marzo 2013 al marzo 2016.

Per incentivare nuovi talenti a intraprendere un’affascinante carriera nel settore nucleare, sono previsti quest'anno 6 contributi di studio da 1.500 euro da assegnare sulla base del voto conseguito in Italia per la laurea triennale in una delle specialità dell'ingegneria della classe industriale.

 

Informazioni utili

Sede: Università di Pisa, Scuola di Ingegneria
Durata: 2 anni (120 CFU)
Termine presentazione domanda e quota d'iscrizione: l'inizio dei corsi è previsto a fine settembre 2018, per cui si consiglia di iscriversi al più presto; data ultima per l'iscrizione è il 31 dicembre 2018.

Sito del Corso (per Informazioni Generali su Regolamento e Requisiti di Ammissione)
Nuovo Sito del Corso di Laurea Magistrale
Pagina Facebook

Gruppi LinkedIn: