Università

Università, XXIX Convegno Nazionale dei Responsabili Amministrativi

L'Associazione Coordinamento Nazionale Responsabili Amministrativi delle Università organizza l'evento presso l'Università di Torino dal 10 al 12 ottobre sui temi "Etica, legalità, trasparenza e comunicazione".
05 Ottobre 2018

Come ogni anno, il Convegno Nazionale dei Responsabili Amministrativi affronta temi di crescente attualità, con l’obiettivo di ispirare e proporre azioni concrete di sviluppo per il sistema universitario italiano.

Il Convegno aprirà i lavori mercoledì 10 ottobre con la tavola rotonda, che vedrà protagonisti i Direttori Generali e i Responsabili amministrativi delle principali Università italiane, e proseguirà nelle successive due giornate: la prima di queste incentrata su etica e legalità quali valori imprescindibili per tutti coloro che, all’interno del sistema pubblico, svolgono la loro attività di “servizio alla comunità”, e la seconda sui temi della comunicazione intesa come valorizzazione strategica di percorsi di condivisione e interattività finalizzati a una sempre maggiore
integrazione dell’Università nel proprio territorio.

La scelta di questi temi è dovuta al ruolo sociale che le Università italiane sono chiamate a rivestire. Esse infatti sono depositarie della conoscenza e hanno il dovere di contribuire allo sviluppo sociale, culturale ed economico della società civile. In questo ambito, la cultura della legalità, della trasparenza amministrativa e dell’etica pubblica costituiscono il principale fattore di crescita e di benessere dell’individuo e della collettività. Si tratta, infatti, di paradigmi indispensabili per la prevenzione della “maladministration” e per la diffusione, viceversa, di quelle buone pratiche che permettano il raggiungimento di elevati standard di qualità nell’erogazione dei servizi e, più in generale, nella formazione dei giovani, ossia dei componenti della futura classe dirigenziale e della futura società civile.
Allo stesso modo, la comunicazione rappresenta certamente una funzione che contribuisce in maniera determinante alla diffusione della conoscenza, ma anche allo sviluppo e alla veicolazione dell’immagine delle Università per accrescerne la “reputazione” e per far evolvere l’Istituzione verso un modello più performante,

Tali tematiche saranno trattate con il consueto approccio critico, seppur da diverse angolazioni, da un parterre di relatori di grande spessore.

Le iscrizioni al convegno sono aperte a tutti, con l'obiettivo di proporre agli stakeholders del mondo universitario italiano interessanti spunti di riflessione e soluzioni riguardo le azioni da intraprendere.

Tutte le informazioni utili riguardo come partecipare, il programma degli incontri, gli eventi sociali e tanto altro, sono disponibili online.