Performance universitarie ed esiti occupazionali dei laureati STEM

A partire dai XVIII Rapporti 2016 sul Profilo e sulla Condizione Occupazionale dei laureati, elaborati dal Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea, è stata compiuta un’analisi ad hoc volta a valutare le performance universitarie e le scelte occupazionali dei laureati in discipline STEM (Science, Technlogy, Engineering, Mathematics). Lo studio pone quindi l’attenzione sui laureati STEM di vari percorsi disciplinari (architettura, chimico-farmaceutico, economico-statistico, geo-biologico, ingegneria e scientifico), attraverso un’analisi di tipo comparativo che pone l’accento in particolare sulle differenze di genere.

Lo studio è inserito nel volume di C. Burberi e L. Pronzato “Le ragazze con il pallino per la matematica”, edito da DeAgostini e con la prefazione del Ministro dell’Università Valeria Fedeli.

 

Volume della DeAgostini

AlmaLaurea news