Formazione nei Paesi di Origine dei flussi migratori verso l’Italia

25 Novembre 2013

Confronto transnazionale per favorire reti di collaborazioni
su mobilità lavorativa e formativa

 Tirana, 25-26-27 Novembre 2013

 

25 NOVEMBRE

Ore 11.30 Arrivo delegazione MLPS dall’Italia e incontri istituzionali preliminari.

Ore 15.00 Registrazione Partecipanti

Ore 15.30 Incontro con le imprese italiane in Albania: Iniziative e strumenti a favore dell’impiego e la formazione professionale tra Italia e Albania.

Partecipano:
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Italia Lavoro, Ambasciata d’Italia in Albania – Ufficio Commerciale, Imprese italiane presenti in Albania, Camera di Commercio Italiana in Albania, Regione Emilia Romagna, Regione Puglia, ICE, Unioncamere Puglia, Confindustria, Federalberghi, Fipe, Adecco, Obiettivo Lavoro.

Tematiche:
Incontro con le imprese italiane o albanesi con clienti italiani sul tema dell’impiego e la formazione professionale.

Sulla base dei bisogni già espressi dalle imprese durante gli incontri precedentemente svolti dall’Ambasciata, l’incontro verterà sulle iniziative e le prospettive del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che interessano l’imprenditoria italiana in Albania.

Saranno approfondite soprattutto le iniziative e gli strumenti relativi a) alla formazione professionale e linguistica in Albania, b) ai tirocini formativi in Italia, c) alla promozione dei profili del bacino di lavoratori albanesi già formati ed in possesso del titolo di prelazione, disponibili anche sul mercato albanese.

Ore 17.00 Chiusura incontro e Buffet

 

26 NOVEMBRE

Seminario informativo con Amministrazione Pubblica Albanese. Confronto e scambio su possibili modelli di rete pubblico/privato per l’incontro tra domanda e offerta di lavoro tra Albania e Italia.

Presiedono:
Rappresentativa Ministero del Lavoro e Italia Lavoro, rappresentanti Ministero Albanese, Ambasciata d’Italia in Albania.

Partecipano:
Dirigenti del Ministero Albanese e del Servizio Nazionale per l’Impiego, IOM,  Enti italiani Agenzie private per l’impiego albanesi, Federalberghi, Fipe, Adecco, Obiettivo Lavoro, Almalaurea.

Agenda:

8.30 - 9.00 Registrazione partecipanti

9.00 - 10.00 Introducono Rodolfo Giorgetti e Silva Banushi
- Framework istituzionale, canali e modalità d’ingresso in Italia. (ML italiano)
- Presentazione dati report comunità albanese in Italia e overview della cooperazione tra i Ministeri sui temi del lavoro e della migrazione. (Antonio Fantasia  IL -  Mobilità internazionale )

10.00 - 10.15 Coffee break

10.15 – 13.00
- Quadro istituzionale e normativo sull’intermediazione privata in Albania (ML Albanese)
- Intermediazione pubblica per l’impiego in Albania. Visione, politiche e strutture (Servizio Nazionale per l’Impiego albanese)
- Modelli di rete pubblico/privato di intermediazione in Italia (Federico Conti IL – Progetto Governance Regionale e Sviluppo dei servizi per il lavoro)
- Il job placement nelle Università (Luca Stefanini IL- Fixo )

13.00 – 14.00 Pausa Pranzo

14.00 – 17.00
Confronto su modelli e prospettive di rete pubblico/privato nell’intermediazione per l’impiego.
- Modello IRIS International Recruitment Integrity System (esperto IOM)
- Caratteristiche e possibili prospettive in Albania nell’intermediazione privata per l’impiego (agenzie private per l’impiego italiane e albanesi).

Dibattito e conclusioni (moderatore Andrea Giacomelli IL – Mobilità internazionale)

 

27 NOVEMBRE

Workshop con operatori privati italiani e albanesi.

Orientamento sulla formazione professionale in Albania. Quadro generale del sistema della formazione professionale rispetto al fabbisogno del mercato del lavoro in Italia. Working group tra operatori privati italiani e istituzioni/operatori albanesi.

Agenda:

8.30 – 9.00  Registrazione partecipanti

9.00 – 11.00 Incontro in plenaria – Formazione professionale in Albania

Orientamento sulla formazione professionale in Albania. Quadro generale del sistema della formazione professionale rispetto al fabbisogno del mercato del lavoro in Italia. Confronto tra operatori privati e istituzioni albanesi.

Interventi:
- Overview: formazione ed educazione professionale in Albania (ML Albanese)
- Stato dell’arte sul sistema formativo in Albania verso la standardizzazione delle qualifiche a livello europeo (Esperto VET, Delegazione Europea in Albania)

- Introduzione ai working group: Formazione professionale in Italia (Andrea Giacomelli Mobilità internazionale)

11.00 – 11.15 Coffee break

11.15 – 13.30  Working group

Working group:  Alta formazione e Job Placement universitario

Facilitano: Italia Lavoro, Almalaurea. 
Invitati a partecipare: Ministero dell’Istruzione e Sport, Ministero del Welfare e Gioventù, Istituto Italiano di Cultura, Università Nostra Signora del Buon Consiglio, Università Politecnico di Tirana, Università Agraria di Tirana, Università Marin Barleti, Università Luarasi, Università Europea di Tirana, Lettrice italiana presso le Università in Albania, Associazione FARE.

Confronto tra i partecipanti sulle seguenti tematiche:
1. L’offerta universitaria in Albania e le collaborazioni in atto con università all’estero (in particolar modo con le università italiane).
2. Sistema di riconoscimento dei titoli universitari ed esperienze di mutuo riconoscimento dei titoli od emissione del doppio titolo.
3. Le capacità delle università di inserimento lavorativo dei propri laureati ed i sistemi di job placement universitari trasnazionali:  i punti di forza e le prospettive concrete di cooperazione.
4. Sistemi e strumenti di monitoraggio e valutazione delle opportunità lavorative dei neolaureandi.

Working Group: Il sistema di istruzione e formazione per il turismo in Albania

Facilita: Italia Lavoro
Invitati a partecipare: Ministero dello Sviluppo Urbano e Turismo , Agenzia Nazionale del Turismo, Ministero del Welfare e Gioventù, Scuola Media Superiore Alberghiero-turistico di Tirana, FASTIP – Facoltà degli Studi integrati alla Pratica – Dipartimento Gestione Alberghiero-Turistico - Università di Durazzo, VIS-CESVI, AVSI-SHIS, Slow Food Albania, Direttrice scolastica Ambasciata d’Italia in Albania

Confronto dei partecipanti sulle seguenti tematiche:
1. Il sistema d'istruzione e formazione professionale turistica in Albania e i relativi strumenti di valutazione e comparazione con la realtà  italiana: corrispondenza di percorsi e contenuti formativi tra i due paesi.
2. La legislazione albanese e l’allineamento con la legislazione italiana ed europea su alcuni aspetti specifici del settore turistico/alberghiero/ristorazione (ad esempio: HACCP, tecnologia alimentare, sicurezza sul lavoro ecc.). Ambiti d’applicazione della normativa e bisogni formativi relativi a questi aspetti.
3. Eventualità di prefigurare un possibile meccanismo circolare basato su periodi di tirocinio di studenti/lavoratori albanesi in Italia e la possibilità di sviluppare azioni formative in Albania destinate ad accrescere il potenziale di occupabilità locale
4. Sguardo più ampio al settore e il potenziale di sviluppo in Albania: le politiche e le istituzioni competenti, investimenti stranieri nel settore, esperienze di sviluppo locale e turismo sostenibile.

14.00 Chiusura evento e Pranzo