Lavoro

Trentamila euro per tre idee contro la disoccupazione

E’ il finanziamento che la Commissione europea lancia con la seconda edizione dell'European Social Innovation Competition. Le domande vanno presentate entro l'11 dicembre 2013. La cerimonia di premiazione sarà a maggio 2014.
28 Ottobre 2013

Contro la disoccupazione che coinvolge 27 milioni di europei la Commissione Ue mira fare anche crescere la consapevolezza del potenziale dell'innovazione sociale per rafforzare lo sviluppo, l'imprenditorialità e fornire soluzioni per le sfide che ci vengono proposto da questi tempi. Obiettivo così è anche quello di creare nuove relazioni e opportunità di lavoro.

Il titolo della competizione di quest'anno è “The Job Challenge” e fornirà aiuti alle migliori soluzioni innovativi per aiutare le persone a trovare lavoro o creare nuovi tipi di impiego. Si può partecipare sia individualmente, sia come organizzazione o gruppo. Le proposte devono essere innovative e originali. I criteri di valutazione saranno quelli del grado di innovazione, dell'impatto potenziale e della sua sostenibilità

Le candidature devono essere fatte pervenire presso il sito dell'European Social Innovation Competition entro le 12 dell'11 dicembre 2013. Tra gennaio e febbraio 2014 le candidature verranno valutate e le migliori trenta entreranno di diritto nella seconda fase.

Ai primi di marzo, i semifinalisti stanno invitati per una sessione di mentoring che durerà diversi giorni e durante i quali riceveranno supporto da professionisti internazionali del business, della comunicazione, della finanza, imprenditori sociali e organizzazioni del settore pubblico. I costi di viaggio e alloggio, in linea di massima per due persone a candidatura, saranno a spese della Commissione.

Sulla base delle esperienze condivise durante i giorni di mentoring, ai semifinalisti verrà chiesto di rilavorare alla loro idea e presentare un piano più dettagliato entro la fine di marzo 2014. A ogni modo l'esatta deadline sarà comunicata più avanti. A aprile 2014 la Commissione selezionerà i migliori dieci progetti. I finalisti saranno invitati alla cerimonia di premiazione e circa a metà maggio 2014, durante la cerimonia di premiazione, saranno annunciati i tre vincitori dei premi. Subito dopo la cerimonia la Commissione avvierà il trasferimento del denaro dopo che verranno svolte le procedure formali.

Tra giugno e luglio i vincitori con gli altri finalisti verranno di nuovo invitati per un'ulteriore sessione di mentoring per maturare e sviluppare ancora le loro proposte. Anche in questo caso le spese di viaggi e alloggio sono coperte dalla Commissione.

Maggiori  informazioni