Lavoro

Tirocini al Consiglio d'Europa

L'istituzione europea lancia la prima sessione annuale del percorso di formazione-lavoro organizzato. Al centro, diritti dell’uomo, riforme politiche e legislative, democrazia e stato di diritto. Candidature online entro il 29 novembre 2013.
06 Novembre 2013

L'istituzione europea lancia la prima sessione annuale del percorso di formazione-lavoro organizzato. Al centro, i diritti dell’uomo, le riforme politiche e legislative, la democrazia e lo stato di diritto. Necessaria l’ottima conoscenza di una lingua tra inglese e francese. Candidature online entro il 29 novembre 2013.

Ricerche, preparazione di documenti, studi per incontri di esperti, raccolta di informazioni e messa a punto di documenti. Saranno queste le attività principali degli stagisti al Consiglio d'Europa. I selezionati avranno l'opportunità di frequentare anche le attività del Consiglio, sedere al Parlamento europeo e partecipare ai diversi meeting che si terranno durante la permanenza a Strasburgo.

Per inviare la propria candidatura è necessario avere un'ottima conoscenza di una delle due lingue ufficiali del Consiglio d'Europa (inglese e francese). La buona conoscenza di un'altra lingua viene considerata requisito preferenziale. Il periodo di tirocinio è destinato a laureati o laureandi che abbiano già completato i primi tre anni.

I tirocini normalmente non sono retribuiti. Stage retribuiti sono invece previsti, in numero molto ridotto, solo per candidati da quei paesi nuovi membri dell'Unione europea. La gran parte dei percorsi si svolgeranno presso le sedi di Strasburgo. Un certo numero di stagisti potrà essere assegnato agli uffici di Bruxelles, Budapest e Lisbona.

Sono due le sessioni di tirocini presso l'istituto e durano tre-quattro mesi. La prima sessione, quella per cui si può ancora candidare, prenderà il via il 17 marzo 2014 e finirà il 31 luglio 2014. In media vengono accettati circa 80 tirocinanti per ogni sessione.

Le domande vanno inviate entro le 24 del 29 novembre 2013. Le candidature devono essere presentate esclusivamente usando il sistema online (vedi sito) dove è necessaria la registrazione. Il tempo per riempire il formulario è di circa 20 minuti.

Nel 2012 il numero di candidature arrivate al Consiglio d’Europa erano state 2.288. In considerazione del sempre elevato numero di candidature, l'istituzione invita sempre a cercare di inviare la propria al più presto possibile. I criteri per la selezione sono quelli del livello di qualificazione, la durata e la rilevanza delle esperienze professionali e le competenze linguistiche.

INFO:
Directorate of Human Resources 
Council of Europe 
France 
F-67075 STRASBOURG 
email: traineeship.drh@coe.int