Università

Professionisti della farmaceutica naturale

Master di secondo livello in “Sostanze organiche naturali”, promosso, per il dodicesimo anno, dall’Università La Sapienza di Roma. Iscrizioni entro il 15 gennaio.
07 Gennaio 2014

Le sostanze naturali tra alimentazione, farmaceutica e cosmetica. Ha un’alta vocazione professionalizzante, in cui la teoria va di pari passo con l’applicazione pratica, il master di secondo livello in “Sostanze organiche naturali”, promosso, per il dodicesimo anno, dalle facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali, Farmacia e Medicina dell’Università La Sapienza di Roma. L’obiettivo? Fornire un’elevata preparazione sull’uso e l’applicazione che le sostanze naturali possono avere negli ambiti alimentare, cosmetico e farmaceutico. Con un inedito modulo di approfondimento, introdotto a partire dalla precedente edizione, che affronta il connubio tra sostanze naturali e arte, avvalendosi di una collaborazione con i laboratori dei Musei vaticani. “Consentiamo ai nostri allievi – spiega Antonella Dimitrio, responsabile del management del master, diretto dal professor Armandodoriano Bianco – di iniziare il periodo di stage in concomitanza con le lezioni: possono poi diluirne l’impegno in base alle loro esigenze e decidere di portarlo avanti per tutta l’annualità del master”.  

A chi si rivolge il master?
“Il master è rivolto a farmacisti, biologi, chimici, medici e agrari. Il suo obiettivo è quello di fornire una formazione didattica capace di rimpolpare e consolidare informazioni e competenze di cui queste figure sono già in possesso”.

Qual è stato il placement nelle precedenti edizioni?
“Non posso fornire dati precisi, ma posso assicurare che le esperienze di stage svolte all’interno del master hanno fornito ai nostri studenti la possibilità concreta di trovare un’occupazione nel settore prescelto dopo il conseguimento del titolo”.

Quali sono le principali materie di studio?
“Abbiamo sei moduli formativi, tutti ugualmente importanti. Tra questi, ‘Isolamento e sintesi di sostanze naturali’,‘Analisi di sostanze naturali. Alimenti e Nutracetica’, ‘Sostanze naturali e beni culturali’, ‘Sostanze naturali e cosmetica, cosmeceutica’”.

Come è composta la faculty?
“Abbiamo docenti sia esterni che interni, questi ultimi afferiscono ai dipartimenti di Chimica e di Biologia e alla facoltà di Farmacia; per quanto riguarda gli esterni, ci sono insegnanti provenienti dall’Ordine dei farmacisti e docenti che appartengono ad alcune delle aziende che collaborano con il master. Ad esempio, il sesto modulo, quello di nuova introduzione dedicato a ‘Cosmetica e Cosmeceneutica’ è affidato al dottor Paolo Tramontano di Omega Farm”.

Dove si possono svolgere gli stage?
“Gli stage possono essere svolti presso istituti di ricerca come l’Istituto superiore di sanità e l’Aifa (l’Agenzia italiana per il farmaco) oppure presso diverse aziende specializzate che collaborano con il master. Abbiamo convenzioni consolidate con realtà nazionali e internazionali come Angelini, Aboca, Merck Serono, e stiamo lavorando per concluderne delle altre”.

Quali sono le novità di quest’anno rispetto alle precedenti edizioni?
“Una delle novità, introdotta a partire dall’ultima edizione del master, è proprio il modulo dedicato a ‘Sostanze naturali e Beni culturali’, con un excursus storico sull’uso delle tinture naturali nelle opere pittoriche. A tal proposito, abbiamo stipulato una collaborazione importante con i laboratori dei Musei vaticani, che ci hanno aperto le loro porte, dandoci la possibilità di visionare dal vivo l’andamento del loro lavoro. Ma ci sarà anche l’opportunità, per gli studenti interessati alla chimica dell’arte, di svolgere lo stesso stage presso quest’istituzione prestigiosa. L’altra novità riguarda il modulo incentrato su ‘Cosmetica e Cosmeceneutica’, che si occupa di illustrare tutte le fasi di produzione dei cosmetici”.

Master di II livello in Sostanze organiche naturali
Università degli Studi La Sapienza di Roma
Direttore: prof. Armandodoriano Bianco
Dati relativi all’edizione 2013-2014
Sede del corso: Roma
Modalità: lezioni frontali e laboratori
Numero di iscritti: minimo 12, massimo 20
Durata: annuale
Stage: sì
Presentazione delle domande: 15 gennaio 2014
Costo: 2.400 euro (con pagamento in due rate)
Per informazioni:
Segreteria: Antonella Dimitrio
Tel. 06 49913622
E-mail: antonella.dimitrio@uniroma1.it
Sito: w3.uniroma1.it/sosnat/master_rev.html