AlmaLaurea News

AlmaLaurea ad Helsinki alla conferenza EUNIS

“The New Digital Era in Higher Education”: il contributo di AlmaLaurea
09 Aprile 2014

Il Fondatore, prof. Andrea Cammelli, è stato invitato a presentare AlmaLaurea alla quarta Conferenza dei Rettori EUNIS dal tema “The New Digital Era in Higher Education”, che è tenuto a Helsinki e Espoo il 3-5 aprile.

Nel 2011 EUNIS (European University Information Systems) ha riconosciuto nel sistema AlmaLaurea, nel suo modello organizzativo e nella sua capacità, una best practice nell’uso dei sistemi informativi nel settore dell’educazione superiore, conferendo al consorzio il premio EUNIS Elite Award for Excellence. Era da tre anni che il riconoscimento non veniva assegnato, ed AlmaLaurea è stata scelta sia per le annuali indagini sui laureati italiani - tempestive, complete ed affidabili - sia per la banca dati, che ad oggi rende disponibili quasi due milioni di curricula di neolaureati e laureati con pluriennale esperienza.

L’EUNIS è un’organizzazione no-profit, fondata nel 1993, che raccoglie i responsabili della gestione e dello sviluppo dei sistemi informativi di numerose Università europee, Consorzi e associazioni universitari, e produttori di software. L’obiettivo è di contribuire allo sviluppo di sistemi informativi di elevata qualità, incoraggiando lo scambio, la cooperazione e la discussione tra i professionisti e i responsabili dell’Information Technology nel mondo universitario.

Nel campo dell’istruzione superiore è in atto una trasformazione, strettamente legata alle tecnologie: i corsi online (Massive Open On-Line Courses -MOOCs) stanno cambiando le modalità di accesso all'apprendimento, mentre le tecnologie cloud stanno rendendo i servizi, vecchi e nuovi, disponibili come mai prima d’ora. Anche il contesto generale è in evoluzione: le università devono collaborare per risparmiare sui costi ma, al contempo, c'è anche una crescente concorrenza per aggiudicarsi i migliori ricercatori e studenti di tutto il mondo. Assume sempre maggiore rilevanza anche la necessità di collegare le università alla società esterna, esplorando le possibili strade per migliorare la cooperazione tra università e imprese.

Sono stati questi i temi trattati nel corso Conferenza, alla quale hanno preso parte i maggiori esperti europei in materia.

AlmaLaurea, rappresentata alla Conferenza dal Direttore Andrea Cammelli e dal responsabile dei servizi informativi Alberto Leone, è stata chiamata ad illustrare le attività e le iniziative del Consorzio, approfondendo i temi della University Quality Assurance e del placement dei laureati.

 

Il 6-7 marzo AlmaLaurea ha partecipato alla conferenza organizzata a Parigi da EUNIS dal titolo “Business Intelligence and Data Warehouses in European Universities”. In quella occasione si è discusso dei risultati di un’indagine volta a definire la presenza e il livello di maturità dei sistemi di business intelligence nelle Università europee, alla quale AlmaLaurea ha attivamente preso parte fornendo, tra l’altro, il supporto tecnologico per la raccolta delle interviste.

 

Questa pagina è disponibile in altre lingue: