AlmaLaurea News

Avvio indagine 2015 sulla condizione occupazionale dei laureati italiani

Al via la XVIII Indagine AlmaLaurea sulla condizione occupazionale dei laureati che riguarda circa 450.000 laureati intervistati ad uno, tre e cinque anni dal conseguimento del titolo.
04 Marzo 2015

Al via la XVIII Indagine AlmaLaurea sulla condizione occupazionale dei laureati, promossa dalle 72 Università aderenti al Consorzio AlmaLaurea, con il contributo del Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca. L'Indagine riguarda circa 450.000 laureati intervistati ad uno, tre e cinque anni dal conseguimento del titolo.

Il Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea realizza da quasi 20 anni la rilevazione sulla condizione occupazionale e formativa dei laureati, nell’ottica di fornire agli atenei aderenti una documentazione puntuale, tempestiva, affidabile e completa. A questo fine la collaborazione dei laureati è indispensabile per approfondire tempestivamente modalità e tempi della transizione università-mondo del lavoro.

Informazioni sul metodo di rilevazione dell’Indagine, la cui conclusione, in questa prima fase, è prevista nel mese di luglio, sono disponibili su:
www.almalaurea.it/universita/statistiche/metodologia-di-rilevazione

Tutte le informazioni verranno raccolte nel pieno rispetto della legge sulla privacy e utilizzate solo a fini statistici. I dati sono pubblicati esclusivamente in forma anonima e aggregata; pertanto, nessuna informazione, a livello individuale, sarà mai comunicata all’esterno.

 

Per informazioni: occupazione@almalaurea.it