Lavoro

Giovani viaggiatori con i tirocini MAECI–MIUR–Fondazione CRUI

77 tirocini con il programma MAECI–MIUR–Fondazione CRUI destinati a studenti universitari nelle Ambasciate e Rappresentanze Permanenti d’Italia all’estero.
06 Ottobre 2015

New York, Dublino, Camberra, Kuala Lumpur… Queste sono solo alcune delle destinazioni previste dal bando promosso da MAECI–MIUR–Fondazione CRUI che mette a disposizione 77 posti di tirocini curriculari nelle Ambasciate e Rappresentanze Permanenti d’Italia all’estero. Il bando resterà aperto fino al 14 ottobre ed è rivolto ai soli studenti italiani delle università aderenti al “Programma di tirocini MAECI–MIUR–Fondazione CRUI”.

Il Programma permette ai vincitori del bando di collaborare all’organizzazione di iniziative a sostegno della candidatura italiana al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e di approfondire temi come le relazioni internazionali, le operazioni di mantenimento della pace, i diritti umani, le dinamiche economiche, sociali e globali e la cooperazione allo sviluppo. L’esperienza della durata di 3 mesi, dall’11 gennaio all’11 aprile, prevede un rimborso spese mensile di 400 o 200 euro più l’alloggio.

Partecipare è semplice. Il primo passo è verificare che la propria università aderisca al Programma e assicurarsi di possedere i requisiti necessari. Possono candidarsi studenti con un’età non superiore a 28 anni, iscritti a uno dei corsi di laurea, magistrale o a ciclo unico, previsti dal bando: dalla Finanza alle Relazioni internazionali, passando per indirizzi come Scienze dell'economia, della politica e delle pubbliche amministrazioni, Studi europei, fino a Sociologia e ricerca sociale.  E che nel loro cv riportano, tra le altre cose, anche una media agli esami non inferiore a 27/30 e una buona conoscenza della lingua inglese.

A seguire, collegandosi all’applicativo della Fondazione CRUI è possibile inviare la propria candidatura. Dopo una prima preselezione riservata alle rispettive università di appartenenza, le candidature ritenute idonee verranno esaminate da una Commissione congiunta MAECI-MIUR-Fondazione CRUI che effettuerà la selezione dei tirocinanti da destinare alle Rappresentanze diplomatiche inserite nel bando.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro le 17.00 del 14 ottobre 2015 attraverso la procedura online.

Il bando
 

 


Iscriviti alla Newsletter AlmaLaurea! Ogni mese potrai ricevere una selezione di interviste, articoli e indagini pubblicati su AlmaLaurea.it.

Conosci qualcuno interessato a ricevere la Newsletter AlmaLaurea? Invitalo subito a iscriversi!