Università

Diventare professionisti del benessere

Al via il master in “Stress, sport, nutrizione: nuovi approcci diagnostici e terapeutici per wellness, fitness, prevenzione e riabilitazione” di Roma “La Sapienza”. Iscrizioni entro il 29 gennaio 2016.
30 Novembre 2015

“Il master propone lo studio di protocolli nutrizionali e di attività fisica anti-stress e anti-aging per la prevenzione e il trattamento non farmacologico di malattie cronico-degenerative (diabete, malattia di Alzheimer, malattie cardiovascolari) con particolare riguardo alle fasce di popolazione più colpite, come gli anziani”. A parlare è la professoressa Rita Businaro, direttrice del master di secondo livello in “Stress, sport e nutrizione: nuovi approcci diagnostici e terapeutici per wellness, fitness, prevenzione e riabilitazione” promosso dalle facoltà di Farmacia e Medicina dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. L’obiettivo? Trasmettere le conoscenze sulla fisiologia del benessere per combattere lo stress, analizzando i fattori genetici e nutrizionali, il dispendio energetico e l’attività fisica per prevenire le malattie cronico-degenerative. Il corso, della durata di un anno accademico, inizierà il prossimo febbraio e si concluderà a dicembre 2016, con domanda di iscrizione da effettuare entro il 29 gennaio. “Ci rivolgiamo a neolaureati interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo medico-sportivo-nutrizionale e in settori disciplinari ad esso attigui, o a liberi professionisti che vogliono aggiornarsi”, aggiunge la professoressa.

Professoressa Businaro, perché avete deciso di avviare il master in “Stress, sport, nutrizione” in riferimento al campo medico sportivo nutrizionale?
“Innanzitutto questo tipo di master rientra all’interno delle nostre tematiche di ricerca e di interesse scientifico. Il nostro obiettivo è offrire un aggiornamento per i liberi professionisti che operano già nel campo e un approfondimento per i neolaureati, in merito ai fattori dietetici, dell’attività fisica e dello stress che regolano le interazioni tra stile di vita e i meccanismi omeostatici del nostro organismo. Il movimento, per esempio, è in grado di incrementare nell’uomo le capacità mnesiche e di apprendimento, stimolando la neurogenesi, contrastando la rarefazione sinaptica e la perdita neuronale, fattori che portano all’invecchiamento e alla malattia di Alzheimer. Al contrario lo stress può influire negativamente sul sistema nervoso, endocrino e immunitario del paziente, con potenziali gravi ricadute sul sistema cardiovascolare”.

Quali sono i requisiti di ammissione?
“Il master è di secondo livello, quindi per accedervi è necessario possedere una laurea magistrale, specialistica o a ciclo unico nei seguenti campi: biologia, biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche, medicina e chirurgia, farmacia e farmacia industriale, organizzazione e gestione dei servizi per lo sport e le attività motorie, psicologia, scienze della natura, scienze della nutrizione, scienze e tecniche dello sport, scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate. Essendo un corso a numero chiuso, accettiamo al massimo 40 partecipanti”.

Com’è articolata l’attività didattica? Sono previsti stage?
“L’attività è articolata in moduli e si compone di 1500 ore complessive. Fra queste 400 sono dedicate alla didattica frontale, che comprende esercitazioni con strumentazioni di settore nei laboratori delle facoltà di medicina e farmacia della Sapienza, e 250 sono destinate alla prova finale. Le restanti ore le abbiamo dedicate a stage pratici all’interno delle industrie di settore che si sono rese disponibili a collaborare con noi, oppure in studi privati di nutrizionisti”.

Quali competenze si acquisiscono?
“Il master prenderà in esame patologie croniche emergenti correlate al ‘distress’ psicosociale, con i loro molteplici aspetti eziologici e di scatenamento. Particolare attenzione verrà dedicata all’analisi degli stili di vita inadeguati (alimentazione, attività fisica, scarse interazioni sociali, capacità di coping, eccetera) e al ruolo che rivestono nell’instaurarsi del processo di malattia. In particolare verranno analizzati i rapporti tra stress e infiammazione, il ‘cross-talk’ tra sistema nervoso e sistema immunitario, il controllo metabolico, la nutrizione, la genetica, l’endofenotipo, l’epigenetica, i disturbi del comportamento alimentare e il fitness metabolica. Verranno inoltre illustrati gli strumenti di ultima generazione per la valutazione dello stato di nutrizione ed in particolare per l’analisi della composizione corporea a cui seguiranno dimostrazioni pratiche. Gli operatori sanitari saranno formati anche sulle metodologie di sviluppo di un protocollo d’intervento dieto-terapico personalizzato, con l’ausilio di software dedicati e le più recenti tecniche per analisi genetiche ed epigenetiche”.

In conclusione, quali opportunità professionali offre il master?
“Le competenze acquisite sono spendibili in campo medico-sportivo-nutrizionale o nel settore biomedico, di promozione della salute e della nutrizione. Il corso si rivolge anche a coloro che operano già nel campo e sono interessanti ad aggiornamenti”.

 

Master di II livello in “Stress, sport, nutrizione: nuovi approcci diagnostici e terapeutici per wellness, fitness, prevenzione e riabilitazione”
Facoltà di Farmacia e Medicina dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza”

Direttrice: professoressa Rita Businaro
Dati relativi all’edizione 2015/2016
Sede del master: Roma
Durata: annuale
Lingua: italiano
Stage: sì
Scadenza delle domande di iscrizione: 29 gennaio 2016
Costo: 2.400 euro
Borse di studio: si. Sono riservate 7 borse di studio che coprono l’intera quota di iscrizione a iscritti Inps gestione dipendenti pubblici, figli e orfani di iscritti, pensionati.
Per informazioni:
tel. 3385951659, 0773 1757 220, 0773 1757 239
email: rita.businaro@uniroma1.it

 


Iscriviti alla Newsletter AlmaLaurea! Ogni mese potrai ricevere una selezione di interviste, articoli e indagini pubblicati su AlmaLaurea.it.

Conosci qualcuno interessato a ricevere la Newsletter AlmaLaurea? Invitalo subito a iscriversi!