Lavoro

A colloquio con Save the Children

Intervista a Federica Castanò, Hr assistant dell’organizzazione internazionale indipendente dedicata alla tutela della salute e dei diritti dei bambini.
09 Dicembre 2015

Le figure junior più ricercate, le competenze e le capacità che un neolaureato deve avere, un giudizio sulla preparazione data dall’università e un consiglio a chi cerca lavoro. A colloquio con Federica Castanò, Hr assistant di Save the Children Italia.

Dal 1919 l’organizzazione internazionale indipendente è impegnata per tutelare la salute e i diritti dei bambini. Oltre 180 gli interventi realizzati nel mondo nell’ultimo anno, grazie ai 68 milioni di euro raccolti attraverso il fundraising. “Il dipartimento Marketing e comunicazione è quello che offre maggiori possibilità lavorative, le competenze relazionali e linguistiche sono per noi le skill più importanti”.

 

 

 


Iscriviti alla Newsletter AlmaLaurea! Ogni mese potrai ricevere una selezione di interviste, articoli e indagini pubblicati su AlmaLaurea.it.

Conosci qualcuno interessato a ricevere la Newsletter AlmaLaurea? Invitalo subito a iscriversi!