Lavoro

A colloquio con L'Oréal

Intervista ad Alessandro Moretti, recruiting and employer branding manager del gruppo cosmetico.
01 Febbraio 2016

Le figure junior più ricercate, le competenze e le capacità che un neolaureato deve avere, un giudizio sulla preparazione data dall’università e un consiglio a chi cerca lavoro.

A colloquio con Alessandro Moretti, recruiting and employer branding manager di L'Oréal Italia. Il gruppo, primo al mondo nel settore della cosmesi, è presente in 130 Paesi, ha oltre 77mila collaboratori e un fatturato globale che supera i 22 miliardi di euro. In Italia conta duemila addetti tra le sedi direzionali di Milano e Torino e lo stabilimento di produzione a Settimo Torinese. “L'Oréal Italia ricerca profili in tutte le funzioni, dal marketing al supply chain, dall’area tecnico-scientifica alla comunicazione. Valutiamo molto positivamente sia un percorso accademico di eccellenza, sia la proattività, l’imprenditorialità e, soprattutto, il saper lavorare con gli altri”.

 

 

 


Iscriviti alla Newsletter AlmaLaurea! Ogni mese potrai ricevere una selezione di interviste, articoli e indagini pubblicati su AlmaLaurea.it.

Conosci qualcuno interessato a ricevere la Newsletter AlmaLaurea? Invitalo subito a iscriversi!