Corsi post laurea

Il giurista d’impresa

Dal modulo di inglese giuridico agli stage in importanti realtà imprenditoriali. Il Master in Giurista internazionale d'impresa dell’Università di Padova forma professionisti per il mercato di oggi e di domani.
26 Settembre 2016

“Un professionista che guida le imprese nelle scelte strategiche da affrontare per superare le sfide poste dalla globalizzazione dei mercati e dall’innovazione tecnologica”.  A presentare il Master in Giurista internazionale d'impresa, attivato dall’Università di Padova, con moduli e seminari e incontri in lingua inglese, è la professoressa Chiara Abatangelo, direttore del corso. “Uno dei fiori all’occhiello del nostro Master è proprio la collaborazione con importanti realtà del mondo imprenditoriale e con prestigiosi studi legali, dove i nostri corsisti possono svolgere un’esperienza di stage”.

Che tipo di conoscenze tecniche deve possedere chi opera all’interno delle realtà aziendali come giurista?
“A parte tutta la serie di communication e soft skills, il cui potenziamento è senz’altro stimolato dal confronto all’interno di un ambiente come quello del Master, il giurista d’impresa deve sapersi destreggiare con uno strumentario tecnico-giuridico complesso, che spazia dalla contrattualistica, al diritto del lavoro, a quello tributario, commerciale, e molto altro.  A questo fine il Master mira a fornire le conoscenze specialistiche, di natura teorico-pratica, necessarie per operare come giurista nella realtà delle grandi e medie imprese e per affrontare i problemi derivanti dalla loro presenza nei mercati internazionali”.  

Quali sono le competenze principali che devono possedere coloro che operano in questo ambito?
“Solide conoscenze tecnico-giuridiche, ma soprattutto un metodo di analisi sviluppato, la cui acquisizione rappresenta uno dei principali obiettivi del Master”.

Da questo punto di vista, quanto è importante aver maturato una formazione a livello internazionale?
“E’ decisiva. Il nostro Master, possiamo dire, è fisiologicamente un ambiente internazionale; è previsto inoltre un intero modulo di inglese giuridico, oltre che attività, in sede sia di lezioni frontali che di seminari, in lingua veicolare inglese”.

Il master prevede attività di stage e project working?
Uno dei fiori all’occhiello del nostro Master è proprio la collaborazione con importanti realtà del mondo imprenditoriale e con prestigiosi studi legali, dove i nostri corsisti possono svolgere un’esperienza di stage. L’incontro tra l’azienda e lo stagista è favorito dalla preziosa attività svolta dal Tutor, figura che supporta i nostri corsisti lungo tutta l’esperienza del Master. In alternativa, per coloro che, per varie ragioni, non svolgono lo stage, è previsto un project work, altro valido strumento per mettere alla prova le proprie conoscenze di fronte a un caso pratico”.

 

Scheda del Master  
Posti disponibili: massimo 30
Durata del corso: annuale
Periodo di svolgimento: Le lezioni si svolgeranno dal 20.01.2017 al 22.07.2017. Gli stage possono essere svolti da febbraio a dicembre 2017.
Modalità didattica: Lezioni, seminari, stage, prova finale.
Sede del corso: Treviso. Palazzo San Leonardo (Riviera Garibaldi, 13/e) e Palazzo San Paolo (Riviera Santa Margherita, 76).
Scadenza presentazione domande di ammissione: 29 novembre 2016.
Modalità di selezione: valutazione titoli.
Quota di partecipazione: 3.024,50 Euro.
Per informazioni: 0422 513610; francesca.piazza@unipd.it
Sito web