Aziende

Il “Ducati Talent Day” targato AlmaLaurea

Entrare in contatto con giovani talenti direttamente in azienda: il modello del Recruting Day di AlmaLaurea approda in Ducati.
29 Novembre 2016

Lo scorso 28 settembre Ducati ha organizzato nella sede di Borgo Panigale, a Bologna, il “Ducati Talent Day” in partnership con AlmaLaurea. L’evento ha permesso ai responsabili delle Risorse Umane della casa motociclistica di incontrare direttamente in azienda giovani laureati - preselezionati da AlmaLaurea - con profili ingegneristici, meccatronici, meccanici, elettronici e gestionali, ma anche laureati in Scienze Economiche, Marketing e Comunicazione da inserire nei diversi comparti aziendali.

“Siamo un’azienda che dà moltissimo valore al curriculum scolastico e ai risultati della formazione”, spiega Claudio Domenicali, Amministratore delegato di Ducati Motor Holding S.p.A a margine del Ducati Talent Day, precisando che “il raccordo tra università e mondo del lavoro è una delle aree in cui il nostro Paese è più in difficoltà”. “Il lavoro svolto da AlmaLaurea per agevolare questo contatto - aggiunge - è estremamente proficuo e noi vediamo questo lavoro con grande positività”.

 

 

“Il Recruiting Day by AlmaLaurea - spiega il Direttore Risorse Umane Luigi Torlai - rappresenta per noi uno strumento fondamentale, che permette di approcciare i ragazzi all’inizio della loro carriera. Questi assessment sono utili per entrare in contatto con ragazzi che hanno la voglia e la passione di lavorare in Ducati. Da questo punto di vista AlmaLaurea offre la possibilità di relazionarsi con tantissimi talenti e permette all’azienda di fare la miglior scelta possibile: è un’occasione importante”.

 

 

L’innovazione tecnologica è alla base della storia e dei prodotti della casa motociclistica bolognese presente in 92 Paesi del mondo e con un 11 filiali commerciali. “Facciamo molta selezione sui curriculum e assumiamo molti neolaureati, soprattutto ingegneri da impiegare negli ambiti research & development, nel sales e nel marketing”.

Nel corso del Ducati Talent Day i partecipanti hanno conosciuto la realtà aziendale, incontrato i referenti HR e presentato pubblicamente i loro project work: elaborati, realizzati prima della giornata di recruiting, nei quali ogni candidato concentrandosi sui punti di forza e i punti di debolezza di Ducati, offre spunti per conquistare nuovi appassionati al Brand. Uno stumento che ha permesso all’azienda di valutare la loro creatività e motivazione.

“Il fil rouge della giornata - conclude il Direttore Risorse Umane - è conoscere i ragazzi che incontriamo: per questo li abbiamo messi alla prova con un project work che hanno fatto a casa e sui cui poi abbiamo lavorato insieme nelle diverse sessioni all’interno della giornata. Solo alla fine abbiamo fatto i colloqui individuali, solo una volta che abbiamo visto i ragazzi lavorare insieme”.

 

Guarda le video interviste ai candidati

 

Guarda la video intervista a Claudio De Angeli, Scrambler brand director - Ducati Motor Holding