Lavoro

A colloquio con Philip Morris International

Video-intervista a Roberta Magliaccio, Talent Acquisition Executive presso Philip Morris International.
13 Febbraio 2017

Philip Morris International, con un fatturato globale di 84 miliardi, 82.000 dipendenti nel mondo e un portafoglio prodotti che include i più importanti marchi internazionali, è la società leader mondiale nel mercato del tabacco.

In Italia è presente con due realtà: Philip Morris Italia S.r.l. ha sede a Roma e oltre 500 dipendenti, e si occupa della commercializzazione nel paese dei brand Philip Morris International; Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna S.p.A. è il polo operativo con oltre 800 dipendenti.

"Per Philip Morris International investire sul territorio italiano è estremamente importante - spiega Roberta Magliaccio, Talent Acquisition Executive presso Philip Morris International -. I profili che ricerchiamo di più nella affiliata romana sono quelli economici, quindi con background accademico legato al marketing e alla communication, ma anche lauree umanistiche. Profili tecnici come ingegneri, chimici e laureati nelle più diverse facoltà scientifiche sono invece quelli più ricercati dalla affiliata di Bologna".
Fondamentali anche le soft skills: "Collaboration, leadership, capacità di comunicazione, lavorare in team ed essere agili e flessibili sono caratteristiche necessarie per lavorare nelle aziende internazionali. Altrettanto importanti la conoscenza della lingua inglese e l’attitudine e la volontà di fare esperienze all’estero".