Corsi post laurea

Professionisti del turismo

Sono aperte le iscrizioni per la V edizione del Master in Economia, Innovazione, Comunicazione e Accoglienza per l’impresa turistica dell’Università del Piemonte Orientale. Scadenza delle iscrizioni, 29 gennaio 2021
17 Novembre 2020

 “L'Italia ha ricchezze turistiche e culturali enormi, ma non bastano per fare turismo, servono capacità che vanno sviluppate e formate". A parlare è il professor Marco Novarese, direttore del master in Economia, Innovazione, Comunicazione e Accoglienza per l’impresa turistica è organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università del Piemonte Orientale insieme a diversi enti partecipano alla organizzazione del corso, a partire da Alexala e Novacoop, al Distretto del Novese ed Enne3, incubatore di imprese dell’Università del Piemonte Orientale. Anche altre imprese e professionisti collaborano al master, offrendo lezioni, testimonianze e stage. In particolare abbiamo sviluppato una partnership con Travelit, un tour operator con il quale realizziamo progetti didattici e che offre la possibilità di un inserimento lavorativo. La quinta edizione sviluppa ulteriormente il progetto iniziale: costruire un percorso che interagisca con il mondo del turismo, dell'accoglienza e della comunicazione, fornire competenze e capacità, oltre a conoscenze. L’obiettivo è quello di formare persone capaci di comunicare, di pianificare campagne di comunicazione, in particolare utilizzando gli strumenti forniti dal web, di accogliere persone all’interno di realtà turistiche e commerciali, di interagire con i clienti, di conoscere il mondo del turismo e del commercio e la realtà delle imprese. Potremmo dire che questo è anche un master in comportamento del consumatore e in comunicazione digitale, elementi essenziali per il turismo, ma evidentemente applicabili anche in altre aree. Da quest’anno avremo, internamente anche un corso specifico su Nudge e Fan Theory."

Ci sono competenze e abilità specifiche che deve possedere chi aspira a lavorare in questo settore?

"E' fondamentale avere basi economiche e aziendali, bisogna sapere comunicare, a tutti i livelli ed ascoltare (analizzando dati, leggendo, ma anche interagendo direttamente e personalmente). Bisogna poi saper utilizzare le nuove tecnologie e i dati che producono. Inoltre, sono necessarie attitudini quali la capacità di lavorare in gruppo, di fare rete; serve, infine, una forte spinta imprenditoriale. Queste sono gli aspetti sui quali lavoriamo nel master, con circa metà delle ore tenute da professionisti e metà da accademici: è importante far interagire le due esperienze, quella più pratica e quella più riflessiva. Nel master lavoriamo, infatti, anche sulle capacità decisionali e sulla logica”.

L’attività di formazione prevede anche stage e project work? 

"Si, anche grazie ai partner, faremo una formazione molto operativa, con attività pratiche, soluzione di problemi, realizzazione di indagini, organizzazione di eventi, creazione di blog, business plan. È possibile svolgere stage, anche se non è obbligatorio (abbiamo molti studenti che lavorano); cerchiamo di offrire stage che siano veramente formativi. Lavoriamo molto sulla co-progettazione, anche come esercizio di lavoro in gruppo. Sicuramente faremo un lavoro su un catalogo turistico (dall’ideazione, allo sviluppo, alla promozione, visto che tra i nostri partner c’è anche un tour operator disposto ad accogliere idee valide); lavoreremo anche sul tema della promozione dei prodotti alimentari di qualità; faremo progetti imprenditoriali (tra gli iscritti ci sono sempre persone che hanno attività avviate da far crescere o idee da realizzare, quindi la progettazione è sempre concreta). Il master non prevede esami tradizionali, a questo livello non hanno senso".

Il master è alla quinta edizione, come sono andate le precedenti?

“Gli studenti sono rimasti soddisfatti dell’esperienza; molti di loro hanno migliorato la propria posizione lavorativa, oltre alle proprie competenze o hanno trovato nuovi contatti e stimoli. Proprio negli ultimi mesi, nonostante il momento, diversi studenti hanno iniziato attività o collaborazioni nuove, grazie alle competenze o ai contatti acquisiti nel master”.

Quali sono le modalità didattiche?

“Da sempre il master è pensato per poter essere seguito anche a distanza e da chi lavora. La didattica è organizzata in base alle esigenze degli studenti. L’idea è di proseguire, come l’anno passato, con incontri serali, una o due volte a settimana. Oltre a questi momenti insieme, gli studenti potranno scegliere una serie di lezioni registrate e pensate, appunto, per essere visionate e seguite individualmente. Quando e se sarà possibile, grazie a Novacoop, organizzeremo uno o due momenti di attività residenziale (gratuiti per gli studenti) in cui sviluppare insieme progetti.”

Quali sono le tempistiche?

"La domanda di ammissione deve essere inviata per e-mail all’indirizzo master.tur@uniupo.it insieme ad un curriculum vitae e a una lettera di motivazione. Il Direttore del master, valutato il cv, la lettera ed eventualmente dopo un colloquio, dispone il nullaosta per l’iscrizione e lo comunica al candidato e alla segreteria. La richiesta del candidato, attraverso mail, deve pervenire entro le ore 16.00 del 29 gennaio 2020. Poi c’è ancora tempo per l’iscrizione."
 

SCHEDA DEL MASTER 
Posti disponibili: nessun limite
Durata del corso: annuale
Periodo di svolgimento: da febbraio 2021 a dicembre 2021
Modalità didattica: formazione a distanza on line, residenziale, stage e testimonianze, esercitazioni pratiche
Sede del corso: Alessandria
Scadenza presentazione domande di ammissione: entro ore le ore 16.00 dell’29 gennaio 2020
Modalità per l'iscrizione: la domanda di ammissione deve essere inviata per e-mail all’indirizzo master.tur@uniupo.it insieme ad un curriculum vitae e a una lettera di motivazione. Il Direttore del Master, valutato il cv, la lettera ed eventualmente dopo un colloquio, dispone il nullaosta per l’iscrizione e lo comunica al candidato e alla segreteria"
Quota di partecipazione: € 700,00. I rata: € 600,00, da versarsi entro il termine previsto per l’iscrizione; II rata: € 100,00, entro il 29 maggio 2021. È prevista la possibilità d’iscrizione in qualità di uditore (quota pari a € 300,00, da versarsi entro il termine previsto per l’iscrizione).
Borse di studio: 10 borse da almeno 200 euro (ma la cifra potrebbe essere aumentata, stiamo aspettando delibera della Fondazione Solidal).
Per informazioni: master.tur@uniupo.it | 3397128148
Sito web
Pagina Facebook