Università

In giro per il mondo con i tirocini Mae

27 Settembre 2011

Partiranno il 16 gennaio 2012 i laureati o laureandi vincitori della terza edizione del programma di tirocinio MAE promosso da Ministero degli Esteri e Fondazione Crui.
Giovani universitari in possesso di un titolo di primo o secondo livello conseguito in campo giuridico, economico, umanistico o scientifico nelle 65 Università che aderiscono al programma.
In palio ci sono 589 opportunità di stage che li condurranno in giro per il mondo nelle diverse sedi del Ministero degli esteri per un periodo di tre mesi prorogabili fino a un massimo di quattro.

Le posizioni aperte nei vari paesi sono spalmate su 448 sedi: 395 in Europa, 51 partiranno invece per il Nord America, mentre altri 55 svolgeranno lo stage nelle zone del Centro-Sud americano. 28 prenderanno il volo per l’Africa, altri 30 per l’Asia. Mentre altri 12 saranno destinati in Oceania e 18 in Medio Oriente.

Il bando, che resterà aperto fino al 14 ottobre, mira ad avvicinare laureati e laureandi al mondo del lavoro, introducendoli direttamente all’interno degli uffici del Ministero degli Esteri in ruoli connessi prevalentemente all’ambito della diplomazia internazionale.

Un iter formativo di successo testimoniato dai dati relativi alle precedenti edizioni: dal 2001 ad oggi, infatti, più di 10mila giovani universitari e neo-laureati hanno già avuto la possibilità di mettere a frutto la propria formazione con uno stage presso le sedi nazionali ed estere del MAE.

Per partecipare al bando gli interessati dovranno compilare online la propria candidatura accedendo all’area del sito internet dedicata ai tirocini promossi dal loro Ateneo, previo accertamento dell’adesione dell’Università all’iniziativa MAE.
Una prima selezione delle candidature spetta all’Università di appartenenza mentre la valutazione ultima è affidata a una commissione ad hoc composta da Fondazione Crui  e Ministero degli esteri.

Requisiti fondamentali:
Per i laureati di primo livello è fondamentale aver conseguito un titolo di laurea da non oltre 18 mesi con una media non inferiore al 105/110 e un’età massima di 25 anni.
Criteri di selezione richiesti anche ai laureati con titolo specialistico, magistrale a ciclo unico o di vecchio ordinamento, ma con un’età alla laurea non superiore ai 28 anni.
Per i laureandi di specialistica, magistrale a ciclo unico o di vecchio ordinamento il limite massimo di età restano sempre i 28 anni. Ma a seconda del tipo di laurea si devono certificare 60 crediti se si è iscritti alla laurea specialistica; 240 per la laurea magistrale a ciclo unico. Mentre a coloro che sono iscritti a un corso di laurea afferente al vecchio ordinamento è indispensabile aver sostenuto almeno il 70% degli esami del proprio corso di studi. Il voto medio di laurea in tutti i casi non può essere inferiore a 27/30.

Elemento determinante per tutte le candidature è una comprovata conoscenza linguistica da attestare con una o più certificazioni internazionali o con il proprio piano di studi a seconda delle competenze richieste per le singole offerte di tirocinio.

Per partecipare
Testo del bando e informazioni necessarie a presentare la propria candidatura: www.fondazionecrui.it/tirocini/Pagine/Stage-MAE

Per informazioni:
Fondazione Crui
e-mail: tirocini.mae@fondazionecrui.it
fax: 0668441399
sito: www.fondazionecrui.it
Ministero degli affari esteri
Istituto Diplomatico
email: programma.tirocini@esteri.it
tel: +39 0636914828
fax: 36913948
sito: www.esteri.it