Università

Il primo corso internazionale per manager della sanità

03 Agosto 2012

Organizzazione e gestione dei sistemi sanitari, economia, diritto internazionale, industrie farmaceutiche e mercato delle assicurazioni. Sono alcuni degli argomenti di studio in “Health Economics & Management”, il nuovo indirizzo della Laurea magistrale in Economia e Politica economica, in partenza dal prossimo anno accademico all’Università di Bologna.

Primo e unico in Italia nel suo genere, il corso è destinato alla formazione dei futuri manager della sanità. “Ma non pensiamo solo alle Aziende sanitarie locali – precisa il coordinatore accademico Daniele Fabbri –. Il corso tratta la gestione della sanità ad ampio spettro e mira a formare anche chi andrà a lavorare nel settore privato e assicurativo, nelle agenzie internazionali, nelle industrie farmaceutiche così come nel terzo settore”.

Oggi, in Europa, la spesa sanitaria assorbe mediamente fra il 9 e il 12% del prodotto interno lordo: una percentuale – destinata ad aumentare con l'innovazione tecnologica (che rende disponibili trattamenti efficaci per un numero sempre più ampio di malattie) e con l’invecchiamento della popolazione – che pone il tema della sostenibilità della spesa sanitaria al centro del dibattito politico a ogni livello, regionale, nazionale ed europeo.

Nei prossimi anni si prevede inoltre che il sistema sanitario sarà sottoposto a continui processi di riforma e di riorganizzazione per trovare nuovi equilibri nell’uso delle risorse disponibili. Chi sarà chiamato a dirigerli dovrà quindi avere una profonda conoscenza delle leggi del mercato, della logica dell’intervento pubblico, dei vincoli normativi e regolatori e anche delle considerazioni etiche che vincolano e influenzano la salute, pubblica e privata.

A queste esigenze risponde il corso dell’Università di Bologna, che ha durata biennale e un carattere fortemente internazionale. Quella in “Health Economics & Management” è molto più di una “semplice” laurea magistrale. Il corso fa infatti parte di un progetto di internazionalizzazione costruito dall’Ateneo bolognese con altre tre università partner, leader in Europa nella ricerca e nella didattica in economia e management sanitario: la University of Oslo, il Management Center Innsbruck e la Erasmus University Rotterdam.

Gli studenti dell’Università di Bologna potranno infatti ottenere un doppio titolo, con validità legale in Italia e in uno dei Paesi partner in cui sceglieranno di svolgere almeno un semestre di studio. “L’offerta formativa del corso è assolutamente nuova, le lezioni si svolgeranno interamente in lingua inglese – conclude il professor Fabbri –. Abbiamo già raccolto iscrizioni da Messico, Libano ed Etiopia, per fare alcuni esempi di Paesi che guardano al nostro sistema formativo e al nostro Ateneo con grande interesse”.

Laurea magistrale e European master in “Health Economics & Management”

Facoltà di Economia – Università degli Studi di Bologna
Coordinatore accademico: professor Daniele Fabbri
Dati relativi all’edizione 2012/2012
Scadenza iscrizioni: 24 agosto 2012
Costo: euro 2.913 per anno accademico
Per informazioni:
Massimo Vetrò - Amministrazione
Tel. 051 2098869
Fax 051 2098003
E-mail: hem@unibo.it
Sito: http://www.hem.unibo.it