Università

Specialisti in fitoterapia

25 Febbraio 2011

 

 

Dalla Sardegna a Cuba, facendo tappa in Spagna. La terza edizione del master di secondo livello in Fitoterapia, promossa dall'ateneo di Cagliari, allarga i suoi orizzonti, sommando alla già proficua collaborazione con l'Universidad Complutense di Madrid anche quella con l'Universidad de La Habana.
Ma non è la sola novità: l'iter formativo aderisce infatti per la prima volta anche al programma europeo MOY, ovvero Mediterranean Office for Youth, nato per facilitare l'inserimento professionale dei laureati nel mercato del lavoro internazionale. 
E visto che star bene con il corpo e con la mente grazie alla natura è per molti oggi più che mai una priorità, come dimostra il successo riscosso dal master, con questa nuova edizione sale, toccando quota 47, anche il numero di posti disponibili per medici e farmacisti interessati a fare esperienza nel settore. "Tutti, oggi, prestano maggiore attenzione alla cura di sé e lo fanno avvalendosi soprattutto delle terapie naturali, del potere curativo delle piante". La conferma arriva dal professor Corrado Giua, docente di fitoterapia e coordinatore del master. "Per questo- aggiunge- servono degli esperti di fitoterapia, una disciplina rigorosamente scientifica che affonda le sue radici nella medicina degli albori".

Eppure dietro questa disciplina che prevede l'utilizzo di piante per la cura delle malattie c'è il rigore della prova scientifica?
"Per questo motivo serve una formazione adeguata che inizi subito dopo la laurea e che faccia piazza pulita di tanti malintesi: la fitoterapia non è stregoneria, ma fitomedicina. Ci si avvale della natura per curare il nostro stato psicofisico. E' un sistema che esiste da moltissimo tempo, prima della medicina sintetica. Il che equivale a dire che filtrata scientificamente, ovvero verificati i parametri di sicurezza ed efficacia, la fitoterapia risulta tra i criteri di cura più validi presenti in natura. Peccato che in sede universitaria questo tema sia ancora poco affrontato, soprattutto nelle facoltà di Medicina".

Il master forma dei veri professionisti, come si articola l'attività didattica?
"Sono previsti tre moduli che hanno una durata di nove giorni ciascuno. Ogni modulo è contraddistinto di lezioni teoriche, esercitazioni e visite didattiche in azienda. Il primo ciclo di lezioni si tiene a Cagliari, dove si studiano e si analizzano insieme a esperti del settore di calibro internazionale le diverse tipologie di cure. Si prosegue poi in Toscana dove gli iscritti possono fare esperienza direttamente a contatto con il mondo dell'impresa, verificando tutta la filiera fitoterapica dal seme al prodotto finito. Infine, si vola a Madrid, dove tutti gli iscritti parteciperanno a seminari, incontri tra mondo produttivo, ricerca e formazione. Infine, per chi interessato, prevediamo anche un periodo di stage da svolgersi in un'azienda del settore o nelle sedi accademiche di Madrid, cagliari e La Habana. L'ottica è di offrire a chi s'iscrive un insieme di strumenti di immediata applicabilità. Di solito, si tratta di giovani laureati che intendono crearsi delle competenze specifiche nel naturale o di professionisti che hanno già un lavoro e che mirano ad accrescere le loro conoscenze".

A chi è riservato l'accesso al master?
"Si rivolge a medici e farmacisti con lauree specialistiche e magistrali in Medicina e Chirugia, Farmacia, Chimica e Tecnologie farmaceutiche. Offriamo un doppio titolo, italiano e spagnolo, di alta specializzazione post-laurea, un valido arricchimento professionale riconosciuto in tutti i paesi dell'Unione Europea".

Che sbocchi occupazionali hanno i laureati?
"E' un corso che dà punteggio nei concorsi per Asl, regioni, università e nelle varie selezioni per altre scuole di specializzazione e dottorati. Le competenze conseguite accrescono la qualità delle prestazioni professionali del farmacista e del medico, consentendoli la possibilità di un corretto consiglio o di efficace prescrizione del prodotto naturale".

Dati relativi all'edizione 2011
Scadenza domande:
14 marzo
Costo del corso: 3mila euro
Borse di studio: Sono inclusi nella quota i due periodi di soggiorno in Toscana e a Madrid, in cui i corsisti saranno spesati di vitto e alloggio. Sono previste fino a 5 borse di studio
Per informazioni
Dott.ssa Clara Pili
tel: 0039 070 301352
fax: 0039 070 302110
e-mail: info@masterfitoterapia.eu - info@kamaeventi.com
sito del master: http://www.masterfitoterapia.eu/informazioni.htm
Sedi di stage:
Aboca S.p.A., CoSMeSe,  Planta Medica, Università Complutense de Madrid, Università de La Habana, Università di Cagliari

____________________________________________________

 

Vuoi conoscere l'offerta formativa delle Università?
Consulta la bacheca post laurea!
_________________________________________________________