Salta al contenuto principale

Rade BERBAKOV, Primo Consigliere dell'Ambasciata della Repubblica di Serbia in Italia - La video-intervista

In Serbia tra un mese partirà un primo progetto pilota costruito insieme ad AlmaLaurea, che metterà in rete un database di curricula di neolaureati e laureati. Per adesso coinvolgerà le facoltà tecnologiche”. Lo ha annunciato il 10 marzo a Bologna Rade Berbakov, primo consigliere dell’Ambasciata di Serbia in Italia, in occasione del XVI convegno AlmaLaurea su laureati e lavoro.

“La presenza qui al convegno dei rappresentati delle scuole di belle arti e di tante altre università serbe che non prendono parte a questa prima fase del progetto – ha commentato – testimonia un grande interesse generale: i presupposti per fare bene ci sono, speriamo che in Serbia l’esperienza abbia tanto successo quanto in Italia”.