XIII Indagine (2011) - Condizione occupazionale dei laureati

Laureati e lavoro: il persistere della crisi.

La XIII Indagine, presentata alla Conferenza Internazionale "Capitale umano e occupazione nell’area europea e mediterranea” tenutasi all'Università di Bologna il 10-11 marzo 2011, ha coinvolto quasi 400.000 laureati di 54 Atenei aderenti al Consorzio nel 2010. Il disegno di ricerca ha riguardato tutti i (178 mila) laureati post-riforma (di primo e di secondo livello e specialistici a ciclo unico) dell’anno solare 2009, che sono stati intervistati a circa un anno dalla laurea. Per la prima volta sono stati intervistati anche i laureati di secondo livello del 2007 (38 mila), contattati quindi a tre anni dal conseguimento del titolo. Due indagini sperimentali hanno inoltre riguardato i laureati di primo livello del 2007 e del 2005 (92 mila e 61 mila), rispettivamente a tre e cinque anni dalla laurea. Sono stati coinvolti anche i laureati pre-riforma della sessione estiva del 2005 (29 mila), intervistati quindi a cinque anni dal conseguimento del titolo.

La XIII Indagine ha approfondito, in particolare, la qualità dei dati raccolti attraverso doppia metodologia di rilevazione (telefonica e via web); la mobilità sociale intergenerazionale dei laureati con l’intento di valutare in quale misura le scelte dei figli, sia in ambito universitario che lavorativo, siano state in qualche modo influenzate dall’ambiente in cui sono nati e cresciuti; il lavoro all’estero di una fetta importante del capitale umano formatosi nelle università italiane con l’obiettivo di determinare se tale fenomeno, in crescita negli ultimi anni, rappresenti un investimento o una “fuga” per le difficoltà riscontrate nel nostro Paese.

I numerosi interventi presentati alla Conferenza Internazionale sono stati articolati per grandi aree tematiche: Indagini Nazionali sulla Condizione Occupazionale dei Laureati; Fabbisogno di Competenze, Domanda di Laureati e Imprenditorialità; Problemi di Metodo e Applicazione Empirica; Governance dei Mercati del Lavoro dei Laureati; Strategie d'Impresa e Canali Informativi; Cooperazione Interuniversitaria e Mobilità Internazionale di Laureati e Ricercatori; Questioni di Genere, Disuguaglianza, Sviluppo umano.

Laureati e lavoro: il persistere della crisi

L'efficace quadro sulla situazione occupazionale dei laureati delineato da Andrea Cammelli può essere approfondito consultando le numerose e puntuali analisi riportate nel tradizionale Volume. Tutte le evidenze rilevate sono, inoltre, tradotte graficamente e facilmente visualizzabili sfogliando le numerose Diapositive, arricchite da un commento estratto dal Volume. Infine, è possibile rivedere e riascoltare i filmati delle relazioni presentate al Convegno.

Sintesi di Andrea Cammelli (pdf)

Volume (pdf)

Diapositive

Rivivi il Convegno 2011 (video)

Naviga tra i dati

Condizione occupazionale, tempi di ingresso nel mercato del lavoro, tipo di contratto, retribuzione, efficacia della laurea, ... disaggregabili per numerose variabili tra cui ateneo, gruppo disciplinare, facoltà, corso di laurea, tipo di laurea e genere.

Note metodologiche

Videoguida alla consultazione dei dati

 

Consulta i dati

Profilo dei Laureati

Il Rapporto di AlmaLaurea che traccia la radiografia del capitale umano uscito dalle università. Un punto di riferimento per tutti coloro che guardano con interesse il sistema di istruzione superiore del Paese nei sui diversi aspetti.

Profilo dei Laureati

Pubblicazioni AlmaLaurea

I volumi di AlmaLaurea che supportano gli approfondimenti sulle tematiche relative agli studi universitari, all'occupazione e alla condizione giovanile.

Pubblicazioni