AlmaLaurea News

Una rivoluzione chiamata AL Lavoro

Il primo career day targato AlmaLaurea, AL Lavoro sbarca a Roma: 50 aziende, 8.000 laureati, 29.889 curriculum consegnati agli stand e 4.235 candidati invitati direttamente dalle imprese.
30 Ottobre 2015

Tenuta a Roma, il 22 ottobre, al Palazzo delle Fontane, la prima edizione di AL Lavoro ha raccolto in uno stesso spazio oltre 50 aziende leader, nomi come Apple, Unilever, Johnson & Johnson, Accenture, L'Oréal, Deloitte, Banca D'Italia, Ferrovie dello Stato, Enel, Terna, Luxottica, Whirlpool, Sanofi, Altran, Fater, Philip Morris, Chiomenti, Abbvie, Ceva, Banco Popolare, HDI, Cariparma, Magneti Marelli, Leroy Merlin, OBI, Esselunga, LIDL…; 8.000 laureati di 104 università nazionali e internazionali, di cui il 72% laureato nel 2015; per un totale di 29.889 cv consegnati agli stand e 4.235 candidati invitati direttamente dalle imprese.  

Questi i numeri del primo career day AlmaLaurea, nato con l’obiettivo di integrare i già consolidati strumenti di placement offerti alle imprese partner con una serie di strategie innovative volte a incrementare e migliorare in modo concreto l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, imprese e laureati.

 

 

Rendere sempre più efficiente il collegamento tra questi universi, università, giovani e tessuto produttivo, avvicinarli creando occasioni concrete che gli permettano di “incontrare faccia a faccia le più grandi aziende del Paese, razionalizzando il tempo” come dichiarano i laureati, è l’obbiettivo di AL Lavoro.

Come ci riesce? “Attraverso un innovativo modulo di gestione eventi M.I.T.O. (Matching Italian Talent Organizer): uno strumento che permette per la prima volta in Italia ai ragazzi di essere invitati personalmente e direttamente dalle aziende per un colloquio”. Afferma Marco De Candido, Managing Director di AlmaLaurea che sintetizza così la mission dell’evento: “Questo career day non è più strette di mano e raccolta di carta inutile, ma è organizzazione di appuntamenti one to one tra una azienda e un candidato”. Ogni impresa può così incontrare i laureati più motivati e in linea con i propri fabbisogni di competenza, e i giovani hanno l’occasione di entrare in contatto diretto con le aziende che offrono opportunità vicine al loro percorso di studi e/o lavorativo. In altre parole, “il sistema del domani - chiariscono le imprese - veloce e innovativo” che ha reso “AL Lavoro un format innovativo che ci sta convincendo”. Nel corso della giornata, oltre al classico stand aziendale, attraverso un sistema avanzato di workshop a target, le aziende possono inoltre incontrare i laureati più motivati e i laureati potranno entrare in contatto con le aziende per conoscere le loro politiche di recruiting e le opportunità professionali presenti.

 

Maggiori informazioni

 


Iscriviti alla Newsletter AlmaLaurea! Ogni mese potrai ricevere una selezione di interviste, articoli e indagini pubblicati su AlmaLaurea.it.

Conosci qualcuno interessato a ricevere la Newsletter AlmaLaurea? Invitalo subito a iscriversi!