Lavoro

Bandi PhD “Cibo e sviluppo sostenibile - F.A.I. Lab”

Il progetto, dedicato alla Filiera Agricola Italiana e coordinato da Fondazione CRUI con MIUR e Coldiretti, prevede due Bandi rivolti a Imprese e a Dottori di ricerca. Proroga del bando per le imprese al 12 novembre.
12 Ottobre 2018

Perseguire una nuova strategia di sviluppo del Made in Italy agroalimentare che coinvolga tutti gli attori della filiera: dalla produzione, alla trasformazione, ai servizi fino alla distribuzione, al fine di creare un modello nazionale basato su un ciclo virtuoso di “orientamento – informazione – placement” dei dottori di ricerca nel settore agricolo ed agroalimentare.

In questa cornice si inserisce a pieno titolo il progetto dedicato alla Filiera Agricola Italiana PhD “Cibo e sviluppo sostenibile - F.A.I. Lab”, progetto pilota gestito dalla Fondazione CRUI su incarico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e in partenariato con Coldiretti.

Il progetto mira a realizzare un’azione di sostegno alla collocazione dei dottori di ricerca in un settore di punta per l’economia nazionale, quello della filiera agroalimentare “Made in Italy” al fine di inserire personale altamente qualificato in realtà imprenditoriali che svolgono attività di ricerca, sviluppo e innovazione in uno dei seguenti settori:

  • valorizzazione del Made in Italy agroalimentare
  • qualità e sicurezza alimentare
  • sostenibilità ambientale e sociale dell’agricoltura
  • innovazione e sviluppo per la competitività delle imprese

 

E’ prevista l’emanazione di due Bandi rivolti rispettivamente alle Imprese e ai Dottori di ricerca. Il Bando per l’individuazione di imprese operanti nel settore che intendano assumere Dottori di ricerca è già stato pubblicato ed è consultabile sul sito del progetto www.phd-failab.it.

Alle imprese ed enti ammissibili che saranno selezionati verrà concesso un cofinanziamento di durata massima triennale a parziale copertura del costo aziendale per l’assunzione con contratto di lavoro dipendente a tempo determinato o indeterminato di candidati in possesso di un dottorato di ricerca. Il cofinanziamento sarà pari all’80% il primo anno e al 60% il secondo e terzo anno.

Le candidature potranno essere presentate (esclusivamente online) fino alle 12:00 del 12 novembre 2018. Ciascun soggetto proponente potrà inserire la propria candidatura in relazione ad una sola Area esprimendo un progetto e una offerta di lavoro ad esso collegata.

Il bando destinato ai Dottori di Ricerca sarà disponibile all’inizio del 2019, successivamente all’individuazione delle offerte ammesse a cofinanziamento. I dottori di ricerca in possesso dei requisiti potranno candidarsi tramite la piattaforma online del progetto alle offerte di lavoro ammesse a cofinanziamento proponendo il proprio CV in relazione a una sola offerta di lavoro fra quelle presenti.

 

Per informazioni:
www.phd-failab.it
info@phd-failab.it