Salta al contenuto principale

Professionisti del turismo

Sono aperte le iscrizioni per la VI edizione del Master in Economia, Innovazione, Comunicazione e Accoglienza per l’impresa turistica dell’Università del Piemonte Orientale. Scadenza delle iscrizioni: 7 febbraio 2022

“Questo master è costruito per far crescere le persone che lo frequentano, per dare, competenze, conoscenze, stimoli e contatti. Il turismo ne ha sempre più bisogno Questi anni complessi stanno selezionando gli operatori, dando più spazio alle capacità.". A parlare è il Professore Marco Novarese, Direttore del Master in Economia, Innovazione, Comunicazione e Accoglienza per l’impresa turistica organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economiche e Sociali dell’Università del Piemonte Orientale, insieme a LVG GROUP. La sesta edizione presenta come grossa novità proprio l’ingresso, quale co-organizzatore di, LVG Group, una società di consulenza per strutture ricettive, già attiva anche nella formazione. La sua presenza contribuirà ad arricchire l’esperienza, le competenze, la capacità di innovare e il contatto con il mondo del turismo. Tra gli obiettivi di LVG Group c’è anche quello di fornire ai propri clienti personale qualificato e il master diventa una sede in cui individuare e formare persone.

Altri enti collaborano al master: Novacoop, Distretto del Novese, Enne3, incubatore di imprese dell’Università del Piemonte Orientale, Arkadia Consortium, Digitalics (società di consulenza che opera nel mondo del digitale), Travelit (un tour operator). Il master ha anche una partnership con il Politecnico di Wenzhou in Cina per la realizzazione di progetti formativi e di ricerca insieme.

Ci sono competenze e abilità specifiche che deve possedere chi aspira a lavorare in questo settore?

"Sono necessarie basi economiche e aziendali, ma anche sapere comunicare a tutti i livelli ed ascoltare. Bisogna poi saper utilizzare le nuove tecnologie, oltre a leggere ed analizzare i dati che producono. Inoltre, sono necessarie attitudini quali la capacità di lavorare in team, e avere una forte spinta imprenditoriale. Questi sono gli aspetti sui quali lavoriamo nel master, con circa metà delle ore tenute da professionisti e metà da accademici: è importante integrare gli aspetti più teorici con le esperienze pratiche di attori del turismo. Durante il master lavoreremo anche sulle capacità decisionali e sulla logica oltre a studiare il comportamento del consumatore e il marketing digitale, elementi essenziali per il turismo, ma evidentemente applicabili anche in altri settori. Da quest’anno avremo, internamente anche un corso specifico su Nudge e Fan Theory.”

L’attività di formazione prevede anche stage e project work? 

"Si, anche grazie ai partner, faremo una formazione molto operativa con attività pratiche incentrate sul problem-solving, realizzazione di indagini, organizzazione di eventi, creazione di blog, creazione di business plan. Sarà possibile svolgere stage formativi, anche se non obbligatori, avendo tra gli studenti molti lavoratori.

Lavoreremo molto sulla co-progettazione in team. Uno dei progetti ad esempio sarà sulla realizzazione di un catalogo turistico: dall’ideazione, allo sviluppo, alla promozione che verrà seguito da un tour operator nostro partner.  Si lavorerà anche sul tema della promozione dei prodotti alimentari di qualità; svilupperemo progetti imprenditoriali (tra gli iscritti ci sono sempre persone che hanno attività avviate da far crescere o idee da realizzare, quindi la progettazione è sempre concreta). Il master non prevede esami tradizionali, a questo livello non hanno senso. Ci saranno due giorni di project work in una struttura ricettiva (il cui costo è già incluso nel prezzo del master) per comprendere l’operatività e l’organizzazione dei vari reparti"

Il master è alla sesta edizione, come sono andate le precedenti?

“Gli studenti sono rimasti soddisfatti dell’esperienza; molti di loro hanno migliorato la propria posizione lavorativa, oltre alle proprie competenze. Proprio negli ultimi mesi, nonostante il momento, diversi studenti hanno iniziato attività o collaborazioni nuove grazie ai contatti acquisiti nel master. I nostri studenti trovano lavoro anche al di fuori del settore turismo, perché sviluppiamo molto il tema della comunicazione, del marketing, del digitale (grazie appunto a partner come Digitalics) e anche della gestione delle risorse umane (che quest’anno saranno ulteriormente sviluppate con LVG Group)”.

Quali sono le modalità didattiche?

“Da sempre il master è pensato per poter essere seguito anche a distanza e da chi lavora. La didattica è organizzata in base alle esigenze degli studenti. L’idea è di proseguire, come l’anno passato, con incontri serali, una o due volte a settimana. Oltre a questi momenti insieme, gli studenti potranno scegliere una serie di lezioni registrate e pensate, appunto, per essere visionate e seguite individualmente.”

Quali sono le tempistiche?

"La domanda di ammissione deve essere inviata per e-mail all’indirizzo master.tur@uniupo.it insieme ad un curriculum vitae e a una lettera di motivazione. Il Direttore del master, valutato il cv, la lettera ed eventualmente dopo un colloquio, dispone il nullaosta per l’iscrizione e lo comunica al candidato e alla segreteria. La richiesta del candidato, attraverso mail, deve pervenire entro le ore 16.00 del 28 gennaio 2022. Poi c’è ancora tempo per l’iscrizione."

 

SCHEDA DEL MASTER 
Posti disponibili: nessun limite
Durata del corso: annuale
Periodo di svolgimento: da febbraio 2022 a dicembre 2022
Modalità didattica: formazione a distanza on line, residenziale, stage e testimonianze, esercitazioni pratiche
Sede del corso: Alessandria
Scadenza presentazione domande di ammissione: entro ore le ore 16.00 del 28 gennaio 2021
Modalità per l'iscrizione: la domanda di ammissione deve essere inviata per e-mail all’indirizzo master.tur@uniupo.it insieme ad un curriculum vitae e a una lettera di motivazione. Il Direttore del Master, valutato il cv, la lettera ed eventualmente dopo un colloquio, dispone il nullaosta per l’iscrizione e lo comunica al candidato e alla segreteria"
Quota di partecipazione: € 1400,00. I rata: € 700,00, da versarsi entro il termine previsto per l’iscrizione; II rata: € 700,00, entro il 29 maggio 2021. È prevista la possibilità d’iscrizione in qualità di uditore (quota pari a € 700,00, da versarsi entro il termine previsto per l’iscrizione).
Borse di studio: in attesa della delibera di una fondazione per renderle ufficiali.
Per informazioni: master.tur@uniupo.it | 3397128148
Sito web
Pagina Facebook