Corsi post laurea

Sanità d’iniziativa, la formazione a sostegno della società

Master in Infermieristica di Famiglia e Comunità (IFeC) offerto per la prima volta congiuntamente dalle Università del Piemonte Orientale (UPO) e Statale di Milano (UNIMI). Intervista al professore Gianluca Aimaretti (UPO), direttore del master.
03 Giugno 2019

Un percorso di primo livello che punta al sostegno e alla cura dei pazienti con patologie croniche, alle loro famiglie e comunità. “Il master in Infermieristica di famiglia e di comunità - spiega il direttore, il professore Gianluca Aimaretti - nasce proprio per supportare questa esigenza, ossia pianificare ed erogare assistenza alle famiglie e comunità che necessitano di interventi specifici per la cura dei pazienti cronici e con fragilità (anziani in particolare) e, allo stesso tempo, promuovere la salute degli individui agendo nell’ottica della sanità d’iniziativa”. Questa è la IV edizione del Master per UPO, la prima congiunta con UNIMI. La scadenza delle iscrizioni è fissata al 1 luglio.

Perché avete scelto di attivare un master in questo ambito?

“I dati parlano chiaro, il numero di persone in età avanzata negli ultimi anni è in costante aumento, pertanto la nostra società avrà sempre più bisogno di figure professionali che si occupino di soggetti affetti da patologie croniche, professionisti con competenze infermieristiche e sanitarie atte a identificare e valutare lo stato di salute e i bisogni degli individui e delle famiglie nel loro contesto culturale e di comunità”

Qual è l’impatto sociale di questa formazione?

“La lunghezza della vita delle persone è aumentata in modo significativo a tal punto che quasi in ogni famiglia accade che ci sia bisogno di occuparsi della salute e della vita di una persona anziana. Si tratta pertanto di un problema sociale esteso che necessità di interventi precisi, di competenza professionale e preparazione scientifica, ma anche di attenzione alla persona e alla famiglia con quell’atteggiamento che si chiama ascolto empatico. La formazione di figure dedicate a questa attività, in una società sempre più veloce come quella attuale, è fondamentale a tutto vantaggio del benessere della nostra società, a partire dalla persona, passando per la famiglia e, infine, arrivando alla comunità nel suo complesso”.

Come si presenta il corso?

“E’ un master inter-ateneo di durata annuale (60 crediti formativi) realizzato dall’Università del Piemonte Orientale e dall’Università Statale di Milano con l’obiettivo di sopperire a un esigenza formativa e professionale ad alto impatto sociale. È inoltre supportato (in termini di professionalità docenti e opportunità di tirocinio) dall’Azienda Sanitaria Locale di Vercelli (ASLVC) e dall’Azienda Socio-Sanitaria Ovest Milanese (ASST Ovest MI). È indirizzato a persone in possesso del titolo di Infermiere, Infermiere Pediatrico e Diplomi equivalenti e laurea di primo livello in Infermieristica e Infermieristica Pediatrica. Le lezioni si svolgeranno nelle strutture rese disponibili dagli atenei con una frequenza variabile dalle sei alle otto giornate al mese, oltre alle esperienze di tirocinio da svolgere all’interno di strutture sanitarie dove già si svolge infermieristica di famiglia e comunità. Il percorso è finalizzato ad offrire una formazione teorica e sul campo a tutti gli iscritti sia che si tratti di figure già impegnate all’interno dell’ambito sanitario sia di giovani che hanno appena concluso la formazione”.

 

Scheda Master

Direttore del master: Professore Gianluca Aimaretti (UPO), Vice Direttore Prof.ssa Anna Destrebecq (UNIMI)
Periodo: l’inizio delle attività è previsto nel mese di ottobre 2019.
Costi: La quota di iscrizione è di 2400,00 euro, che potrà essere versata in due rate.
Domande di amissione: I candidati devono far pervenire alla Segreteria Studenti la domanda di ammissione al corso, utilizzando il modello di domanda presente al seguente link: www.uniupo.it (Alta Formazione, Aziende, Lavoro -> Alta formazione -> I Master -> Modulistica) entro e non oltre le ore 12.00 del 1 luglio 2019. Non farà fede il timbro postale.
La pubblicazione della graduatoria degli idonei avverrà a partire dal 15 luglio 2019 e l’iscrizione dovrà essere regolarizzata entro il 30 luglio 2019.
Per informazioni
Segreteria Studenti
Orario di apertura: lunedì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00;
martedì e giovedì dalle 13.00 alle 15.30.
Responsabile: Daniela Gentile
tel. 0321/375272 fax 0321/375275
e mail: master.ifec@uniupo.it