In evidenza

“La riscoperta di un capolavoro”

Genus Bononiae organizza per il 29 ottobre una giornata internazionale di studi online aperta al pubblico a cui parteciperanno illustri studiosi e ricercatori italiani e stranieri.
27 Ottobre 2020

“La riscoperta di un capolavoro” è una mostra straordinaria, un evento del tutto eccezionale perché riporta in città una delle opere più importanti e originali del Rinascimento italiano: il Polittico Griffoni di Francesco del Cossa ed Ercole de’ Roberti.

La ricomposizione del Polittico illumina di una luce nuova non solo la storia dell’arte a Bologna ma anche la storia della città, dei suoi abitanti, dei gusti, della moda e della cultura del tempo: per approfondire alcuni di questi aspetti e sviluppare nuovi indizi emersi dall’esposizione attualmente in corso, Genus Bononiae e il suo Presidente, Fabio Roversi-Monaco, organizzano per giovedì 29 ottobre una giornata internazionale di studi aperta al pubblico a cui parteciperanno illustri studiosi e ricercatori italiani e stranieri.
 

Scopri qui di seguito il programma.

PRIMA SESSIONE
ore 9.30

Fabio Roversi-Monaco (Genus Bononiae. Musei nella Città, Presidente)
Benvenuto

Mauro Natale (Università di Ginevra, Emerito)
Presentazione

Modera: Emanuela Daffra (Polo Museale Regionale della Lombardia, Direttore)

Adriano Prosperi (Scuola Normale Superiore di Pisa, Emerito)
Il polittico Griffoni come dono alla città

Franco Bacchelli (Università di Bologna)
L’Umanesimo a Bologna, 1460-1480 circa

Alessandra Mantovani (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia)
Giovanni Garzoni ispiratore del polittico Griffoni?

 Massimo Ferretti (Scuola Normale Superiore di Pisa)
Sul disegno di Stefano Orlandi

Daniele Benati (Università di Bologna)
Quanti erano i ‘santini’ del polittico Griffoni?

Vincenzo Farinella (Università di Pisa)
Ercole de’ Roberti; dalla fine agli inizi

Discussione
 

SECONDA SESSIONE
ore 14.30

Mons. Stefano Ottani (Arcidiocesi di Bologna)
Saluto ai congressisti

Modera: Andrea Bacchi (Università di Bologna)

Alessandro Serrani (Università di Bologna, Dottorando)
Agostino de Marchi in San Petronio

Marco Scansani (Scuola Normale Superiore di Pisa)
Francesco del Cossa “dilettante sculptor”?

Saida Bondini (Courtauld Institute of Art di Londra – Università di Losanna, Dottoranda)
Committenza familiare e Osservanza a Bologna (1470-1500)

Luca Ciancabilla (Università di Bologna, sede di Ravenna)
I cieli del polittico Griffoni

John Delaney (Washington, National Gallery of Art)
Risultato delle analisi non invasive dei tre pannelli di Francesco del Cossa della National Gallery of Art, Washington

Ulderico Santamaria (Musei Vaticani)
Risultato delle analisi non invasive della predella di Ercole de’ Roberti

Gianluca Poldi (Università di Bergamo, Centro Arti Visive)
Analisi comparate sui pannelli del polittico Griffoni, tra evidenze e interrogativi

 

INTERVERRANNO GLI AUTORI DEL CATALOGO “IL POLITTICO GRIFFONI RINASCE A BOLOGNA”

Cecilia Cavalca, Angela De Benedictis, Letizia Lodi, Angelo Mazza, Mauro Natale, Maria Teresa Sambin De Norcen, Marcello Toffanello.

 

Scarica qui il dépliant della giornata di studio e la locandina.

La giornata verrà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma di Genus Bononiae 

La partecipazione al convegno è gratuita previa registrazione su piattaforma.