AlmaLaurea all’estero: progetti & cooperazione internazionale

Le sfide imminenti poste dalla globalizzazione riguardo all’educazione, la formazione e il lavoro offrono ad AlmaLaurea delle prospettive di crescita costanti. Se, come l’ha dichiarato Andreas Schleicher, vice direttore dell’OCSE per l’Educazione e le Competenze, «i sistemi educativi devono preparare gli studenti per lavori che non sono stati ancora creati, in funzione di tecnologie che non sono state ancora inventate e di problemi che non sappiamo ancora che si porranno», allora  la creazione di una nuova società basata sul sapere implica di considerare i giovani e i loro destini – il futuro di ogni paese – come punto di riferimento.

Il processo di internazionalizzazione di AlmaLaurea è basato sull’impegno di mettere a disposizione dei governi locali dati e informazioni per la governance del sistema di insegnamento superiore e del mercato del lavoro; potenziare i legami tra l’insegnamento superiore, l’economia e la società; innovare il sistema dell’insegnamento superiore; cooperare allo sviluppo di migliori condizioni nel mercato del lavoro e la società. 

Tra i principali obiettivi del processo di internazionalizzazione:

  • Diffusione delle esperienze e delle buone pratiche di AlmaLaurea nell’ambito europeo e internazionale;
  • Cooperazione per la pianificazione del database dei laureati nei paesi stranieri a secondo del contesto socio-economico locale e dei bisogni;
  • Promozione dei network internazionali di organizzazioni e istituzioni con competenze simili su problemi in relazione all’occupabilità dei laureati e al monitoraggio delle performance del sistema educativo. 
     

Progetti e attività in dettaglio

Dal 2004, AlmaLaurea coopera con società, studenti, università e aziende sulla scena internazionale, condividendo la propria esperienza e il proprio know-how.
Il programma di internazionalizzazione attuale si è sviluppato in vari paesi e regioni, principalmente attraverso la partecipazione a bandi europei.

I nostri progetti attuali sono:

 

Segue una breve descrizione delle principali attività svolte negli ultimi anni:

europa

Cooperazione con paesi europei e vicini

2005: Creazione di un database pilota di CV di studenti europei, coinvolgendo università delle Francia, Ungheria, Olanda, Polonia e Italia (progetto EAL-NET).
2009: Supporto all’alta qualità dell’educazione nei Paesi Europei e vicini (progetto QACEP).
2009: Sviluppo di un database pilota per facilitare la valutazione e l’occupabilità dei laureati, in cooperazione con 4 università in Marocco (progetto TEMPUS GRINSA).
2011: Partecipazione come esperto nello sviluppo dell’area dell’insegnamento superiore e della ricerca nella regione Euro-Mediterranea (progetto JISER-MED)
2012: Trasferimento di know-how all’iniziativa simile ad AlmaLaurea in Spagna (progetto PortaLaurea). 

Maggiori informazioni

europa

Cooperazione con paesi dell’America Latina

2004: Partecipazione alla disposizione di strumenti per un migliore rapporto tra l’università e il mercato del lavoro e per la valutazione della qualità dell’educazione in Argentina, Brasile, Colombia, Cile, Francia, Germania, Guatemala, Italia, Perù, Messico, Spagna (programma EuropAid-Alfa).
2011: Contributo all’implementazione di servizi online per potenziare l’inserimento professionale e l’occupabilità dei laureati in Argentina, Brasile, Bolivia, Cile, Colombia, Nicaragua, Paraguay, Spagna (progetto EmploiALCUE).
2011: Collaborazione per favorire la cooperazione tra le istituzioni di insegnamento superiore nei Paesi Europei e dei Caraibi in una prospettiva strutturata e sostenibile (progetto Cariberasmus).

Maggiori informazioni

europa

Cooperazione in Africa

2008: Trasferimento di know-how per sostenere il potenziamento delle attività di ricerca nel settore epidemiologico in Kenya, Tanzania, Uganda (progetto EduLink).

Maggiori informazioni

Networks e gruppi di ricerca di AlmaLaurea

AlmaLaurea ha stretto collaborazioni con network europei in settori legati ai propri campi di expertise.
Il network INGRADNET è coordinato dall’Università di Kassel e lavora nell’ambito del monitoraggio delle iniziative per l’armonizzazione degli studi a livello europeo.

Nel 2011, il network EUNIS (Sistema Europeo d’Informazione  per l’Università) ha premiato AlmaLaurea con il prestigioso Eunis Elite Award per l’eccellenza nell’implementazione di sistemi informativi per l’insegnamento superiore. 

AlmaLaurea ha costruito una stretta cooperazione con istituzioni nazionali e regionali che sviluppano indagini di monitoraggio dei laureati: con il CEREQ, l’osservatorio francese più importante sull’occupazione e le qualifiche, che produce statistiche, realizza un’attività di ricerca e fornisce un supporto all’implementazione di politiche; con AQU (Agenzia Catalana per la Garanzia della Qualità dell’Università) impegnata nella valutazione, l’accreditamento e la certificazione della qualità nella sfera delle università e dei centri di insegnamento superiore in Catalogna, e con INCHER (Università di Kassel), che conduce l’indagine più ampia di monitoraggio dei laureati tedeschi. AlmaLaurea ha partecipato al gruppo di ricerca REFLEX (Professionisti flessibili nella società del sapere, nuove esigenze per l’Insegnamento superiore in Europa) nell’ambito del 6° Programma Quadro; l’indagine sulla condizione occupazionale dei laureati (a 5 anni dalla laurea) è stata svolta in 10 Paesi. 

AlmaLaurea ha anche iniziato una collaborazione con l’Unione per il Mediterraneo, che supporta fortemente l’implementazione del sistema AlmaLaurea nei Paesi MENA; ha anche stabilito dei contatti con delle istituzioni di insegnamento superiore attive in Albania, Romania, Cina e Vietnam nell’ottica di prospettive future.

Inoltre, AlmaLaurea è stata invitata dalla World Bank presso la sede centrale di Washington D.C. per presentare il proprio modello integrato e il proprio sistema di monitoraggio dei laureati agli esperti dell’insegnamento superiore, in quanto buona pratica da disseminare nel contesto internazionale.

 

Contatti

Per qualsiasi informazione complementare in merito ai progetti passati e presenti, così come per sinergie future, contattare:

Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea

Ufficio Progetti & Relazioni Internazionali
Viale Masini 36, 40126 Bologna - Italy
E-mail: international@almalaurea.it
Telefono: +39 051 60 88 967 / 924

 

Questa pagina è disponibile in altre lingue: